Giovedì 22 Agosto 2019 | 13:40

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaSan Carlo
Potenza, medici malati e infortunati: chiuso reparto neonatale, disposta inchiesta

Potenza, medici malati e infortunati: chiuso reparto neonatale, disposta inchiesta

 
TarantoUn 46enne
Massafra, perseguita la ex e il suo compagno: in cella

Massafra, perseguita la ex e il suo compagno: in cella

 
BatLa curiosità
Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

Locorotondo - Arrestato per tentativo di violenza sessuale

L'uomo, 79 anni, è entrato nell'abitazione di una quattordicenne, sola in casa, ha cercato di toccarla e avere rapporti sessuali con lei ma la ragazzina si è divincolata ed è riuscita a rifugiarsi in casa di una vicina
LOCOROTONDO (BARI) - E' entrato nell'abitazione di una 14/enne, che era rimasta sola in casa, ha cercato di toccarla e avere rapporti sessuali con lei ma la ragazzina si è divincolata ed è riuscita a rifugiarsi in casa di una vicina. E' accaduto a Locorotondo dove i carabinieri hanno arrestato, poco dopo, l'uomo che ha 79 anni.
A quanto si è saputo, è stata la vicina di casa, dove la ragazzina si era rifugiata, a chiamare i carabinieri i quali hanno bloccato l'uomo. I militari hanno accertato che l'uomo da tempo cercava di adescare la ragazzina tentando di incontrarla e offrendole, se avesse accettato, una 'ricompensa' di venti euro. La vittima, sotto choc, è stata accompagnata in ospedale.
All'uomo, che è accusato di violenza sessuale aggravata perchè nei confronti di una minorenne, il pm del tribunale di Bari ha concesso gli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie