Lunedì 17 Giugno 2019 | 06:33

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'incidente
Cavallino, ragazze travolte da auto pirata: una 22enne è in comaE a Putignano investiti 3 ciclisti

Cavallino, due ragazze in scooter travolte da auto pirata: 22enne in coma
E a Putignano investiti 3 ciclisti Vd

 
BariIncidente stradale
Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave + VIDEO +

Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave

 
TarantoL'annuncio
Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
FoggiaL'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

A Bari un bagarino dei biglietti del bus

Un pregiudicato di Molfetta è stato denunciato dai carabinieri: vendeva i biglietti al doppio del prezzo, da 0,77 euro ad 1,50 approfittando della chiusura festiva
BARI - A Ferragosto non si trovano i biglietti per gli autobus? A Bari il problema lo aveva risolto, seppure temporaneamente, un «bagarino» di ticket, un pregiudicato di Molfetta che è stato scoperto e denunciato dai carabinieri.
L'uomo, nel piazzale antistante la stazione centrale del capoluogo, vendeva i biglietti al doppio del prezzo, da 0,77 euro ad 1,50 approfittando della chiusura festiva della rivendita ufficiale. Così il venditore si presentava ai passeggeri in attesa alle fermate di piazza Moro, e li metteva anche in guardia sul rischio di multe se sorpresi a viaggiare senza biglietto. I carabinieri sono stati chiamati da un cittadino, che in realtà pensava che i biglietti fossero falsi, e lo hanno trovato in possesso ormai di pochi ticket.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE