Sabato 19 Gennaio 2019 | 03:48

Manfredonia - Ucciso il delfino «Filippo»

L'animale aveva scelto come propria dimora il braccio di mare antistante il porto del Foggiano. Molto probabilmente la causa è stata l'elica di un motoscafo
MANFREDONIA (Foggia) - Il delfino Filippo, che da qualche anno aveva scelto come dimora il tratto di mare prospiciente il porto di Manfredonia, è stato trovato morto oggi a circa un miglio dalla costa di levante. Era la zona in cui di solito il delfino «cacciava». Probabilmente è stato ucciso dall'elica di un motore: un grosso squarcio interessa infatti circa il 70% dell'emitorace dell'animale.
Della morte di Filippo si è accorto un pescatore che ha dato l'allarme segnalando di aver avvistato Filippo che giaceva sul dorso. Immediatamente ha dato l'allarme ai Carabinieri, che a loro volta hanno interessato la Capitaneria di Porto. Filippo è stato recuperato dai militari ed è stato posto in una cella frigorifera: domani sarà compiuto l'esame autoptico per stabilire le cause della morte. Se ne occuperanno il prof. Nicola Zizzo, di Bari, e il prof. Valerio Iarussi, di Foggia.
Filippo si era stabilito nel porto di Manfredonia dalla primavera del 1998.
Era un tursiope maschio di circa 30 anni, era socievole e giocava con tutti: era diventato un'attrazione per i turisti che provenivano da varie parti d'Italia, molti arrivavano a Manfredonia apposta per lui. E lui ricambiava con affetto i suoi amici non sottraendosi alla vista né ai giochi: i suoi denti si erano ormai quasi del tutto consumati perché la gente continuava a fargli mordere per gioco i parabordi e altro materiale di plastica dura.
Filippo sei anni fa si era staccato dal branco di appartenenza per vivere da solo preferendo scegliere la compagnia degli uomini. In Italia era l'unico esemplare di delfino solitario e sociale esistente allo stato libero. Qualche tempo fa di Filippo si erano interessati anche alcuni scienziati americani venuti a Manfredonia per studiarlo per circa una settimana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400