Martedì 19 Febbraio 2019 | 03:47

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

 
HomeDopo la protesta
Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

 
BariLa lettera del sindaco
Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
MateraDopo la frana
Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

 
HomeLa nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

 
FoggiaLotta allo spaccio
San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

 

Bari - Per vendetta spara al nipote dell'ex

Secondo l'accusa, avrebbe agito per gelosia, dopo che la donna aveva voluto concludere la loro relazione
BARI - Un uomo di 51 anni, Nicola Della Chiesa, è stato arrestato dalla polizia a Bari perché accusato di avere sparato il 13 luglio scorso, senza ferirlo, al nipote di una donna di 42 anni che era stata sua amante fino a poco tempo prima.
L'uomo, che fa l'imbianchino, è stato arrestato in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis su richiesta del pm Giuseppe Dentamaro.
Della Chiesa era ricercato dalla sera stessa della sparatoria. Il fatto avvenne in via De Tullio, all'angolo con viale Ennio: Della Chiesa era alla guida di una vettura e passando per strada, riconobbe sul marciapiede il nipote della sua ex amante che era insieme con altre persone. Scese dall' automobile e cominciò a sparare tra la gente colpendo solo un' automobile in sosta. Secondo l'accusa, avrebbe agito per gelosia, dopo che la donna aveva voluto concludere la loro relazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400