Sabato 18 Gennaio 2020 | 04:52

Il Biancorosso

mercato
Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLa tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
TarantoA Taranto
«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

 
PotenzaLa relazione Dia
In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

 
Leccenel Leccese
Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

 
Barila procura
Bari, chiesto processo per ex giudice Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

Bari, chiesto processo per Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

 
Batnel nordbarese
Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare Silvestris: si indaga

Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare: si indaga

 
MateraIl caso
Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

 

i più letti

Taranto - Due operai feriti all'Ilva

I due lavoratori sono stati catapultati giù da un'altezza di circa due metri, e hanno riportato una serie di contusioni
TARANTO - Due dipendenti dell'Ilva di Taranto, Massimo Bello (capoturno) e Massimo Maggio (operaio), sono rimasti feriti in modo non grave in un incidente sul lavoro avvenuto nel reparto Des 2 (Desolforazione) dell' Acciaieria 2 dello stabilimento siderurgico.
Secondo una prima ricostruzione di parte sindacale, i due lavoratori stavano facendo manutenzione sull' impianto che era fermo ed erano alle prese con una grande cappa, che era imbragata. Dopo averla sistemata su due dei quattro lati, la cappa ha ceduto in corrispondenza degli altri due, forse per il cedimento di una parte dell'imbragatura. I due lavoratori sono stati catapultati giù da un'altezza di circa due metri, e hanno riportato una serie di contusioni.
Bello e Maggio sono stati prima portati nell'infermeria dello stabilimento e poi, dopo le prime cure, sono stati trasferiti nell'ospedale Santissima Annunziata. Da parte sindacale si sottolinea il fatto che diversi incidenti sono avennuti nelle ultime settimane sempre nell'area dell'Acciaieria del siderurgico tarantino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie