Lunedì 20 Gennaio 2020 | 19:18

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 
BariL'iniziativa
Bari, l’Università va in Carcere: studenti e docenti a lezione tra i detenuti

Bari, l’Università va in Carcere: studenti e docenti a lezione tra i detenuti

 
GdM.TVLotta per la sopravvivenza
Gallipoli, polpo intrappola gabbiano: ma alla fine vince il pescatore

Gallipoli, polpo intrappola gabbiano: ma alla fine vince il pescatore

 
TarantoIl processo
Ex Ilva, in serata il deposito delle repliche dei commissari ex Ilva

Mittal, Tar boccia ricorso in As su bonifica. Stop Acciaieria 1, Usb: 250 esuberi mascherati

 
MateraLa consegna
Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Il nuovo sindaco di Bari: io come Cassano

Oggi passaggio di consegne tra l'uscente Simeone Di Cagno Abbrescia (centrodestra) e il neo primo cittadino Michele Emiliano (centrosinistra)
BARI - Un passaggio di consegne all'insegna della commozione e di un'ovazione corale da parte del pubblico che gremiva la sala consiliare del Comune di Bari questa mattina per la proclamazione del neo sindaco di Bari Michele Emiliano (centrosinistra) che succede all'uscente Simeone Di Cagno Abbrescia (centrodestra). Il momento di commozione è stato sottolineato dal nuovo sindaco annunciando con forza quella che sarà la linea guida della sua amministrazione: E' importante ha detto Emiliano, «avere il senso della continuità di valori, di una democrazia forte e duratura a prescindere dalle connotazioni politiche. Questa città sarà, così, il punto di riferimento per tutto il Sud e i meridionali».
Emiliano ha sottolineato come la sua principale responsabilità sarà quella di «dimostrarsi all'altezza dei baresi» e per questo ha paragonato la sua linea di governo al talento di Bari Vecchia Antonio Cassano, «un simbolo di quella Bari che non si arrende e che con la sua forza di volontà, l'impegno e il successo è la raffigurazione metaforica della nostra visione strategica».
Primo impegno del neo Sindaco costruire la squadra degli assessori con i Forum della coalizione fissati per l'8 e il 9 luglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie