Lunedì 20 Gennaio 2020 | 03:45

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Uno sportello per rifugiati nel Barese

Bitonto ospiterà il primo e unico Sportello Informativo in Puglia e Basilicata, (il secondo al Sud dopo quello di Napoli) per Rifugiati e Richiedenti Asilo (RAR)
BITONTO (BARI) - Bitonto ospiterà il primo, e per il momento unico, Sportello Informativo in Puglia e Basilicata, (il secondo al Sud dopo quello di Napoli) per Rifugiati e Richiedenti Asilo (RAR). Lo Sportello Informativo per Rifugiati e Richiedenti Asilo è stato creato nell'ambito di Integ.r.a., il progetto realizzato dal Comune di Bitonto all'interno dell'iniziativa comunitaria Equal, contro la discriminazione nel mondo del lavoro.
Il progetto, che verrà presentato domani alle 11 presso la sede dello Sportello Informativo in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, si pone l'obiettivo di creare le condizioni per l'accesso al lavoro di Rifugiati e Richiedenti Asilo (Rar) e di favorirne l'accoglienza e integrazione nella società italiana e di valorizzare le differenze culturali.
A corollario, nel pomeriggio, a partire dalle 18, in Piazza Aldo Moro, si terrà la manifestazione "Voci dal Mondo", con l'esibizione del coro multietnico "Le Macine" composto da bambini bitontini e da bambini provenienti da famiglie di rifugiati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie