Lunedì 27 Gennaio 2020 | 17:14

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

 
FoggiaIl caso
Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Foggia - Per il maltempo famiglia rimane senza casa

Si tratta di sei persone. Il capo famiglia è un parcheggiatore: una figlia di 4 anni è invalida e sono in strada per il crollo del tetto della baracca nella quale vivevano. Ora attendono aiuti in un'automobile
FOGGIA - Un nucleo familiare di sei persone tra cui una bambina di 4 anni invalida, è rimasta senza casa dopo che questo pomeriggio il tetto della baracca dove vivevano è crollato a causa delle incessanti piogge di questi giorni.
La famiglia, viveva in una delle baracche che da anni si trovano alla periferia di Foggia dietro il Tribunale dauno.
Fortunatamente la caduta del tetto non ha provocato feriti.
Ora però i locali sono inabitabili e per questo da questo pomeriggio la famiglia, che si è trasferita in un'auto parcheggiata sotto il Comune di Foggia, chiede un aiuto al primo cittadino e alle istituzioni.
«Noi non vogliamo clamore - ha detto il capofamiglia, un parcheggiatore - né creare un caso, vogliamo soltanto una casa come dovrebbe avvenire in ogni Paese civile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie