Giovedì 23 Gennaio 2020 | 08:23

Il Biancorosso

Serie C
Bari in nottuna al San Nicola (ore 20.45) contro la Sicula Leonzio

Bari, gol di Simeri porta biancorossi a meno 6 dalla capolista
Bari-Sicula Leonzio 1-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'incidente nel 2008
Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

 
BariDelitto Sciannimanico
Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

 
FoggiaIl Riesame
Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

 
BatBat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
LecceL'annuncio
«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

 
HomeIntimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Lecce - Ex camionista si finge psicoterapeuta

Aveva aperto uno studio a Nardò e si faceva pagare 100 euro a visita. Somministrava anche insulina a pazienti che non sapevano che aveva solo la licenza elementare
LECCE - Un sessantatreenne ex camionista di Fano è stato denunciato dai carabinieri di Nardò per esercizio abusivo della professione medica e truffa aggravata.
L'uomo, con precedenti per bancarotta fraudolenta, truffa, circonvenzione d'incapace ed altri reati, domiciliato a Porto Cesareo, aveva avviato un'attività di psicoterapeuta in un appartamento di Nardò senza averne alcun titolo.
A quanto pare l'uomo metteva in atto una strategia consolidata in base alla quale operava stabilmente in un luogo per un periodo ben determinato trascorso il quale si spostava altrove. Da circa un anno nel Salento eseguiva consulenze chiedendo circa 100 euro a visita. I carabinieri nel suo studio hanno anche trovato trentatrè siringhe di insulina che probabilmente avrebbe somministrato ai suoi pazienti ignari che l'unico titolo in possesso del finto professionista era la licenza elementare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie