Martedì 28 Gennaio 2020 | 10:39

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaUna 37enne
Foggia, ruba a casa del cognato per procurarsi droga: arrestata una donna

Foggia, ruba a casa del cognato per procurarsi droga: arrestata una donna

 
TarantoPresi dai Cc
Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
BatL'accusa
«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

 
Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
HomeIl giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 

i più letti

Trovato cadavere carbonizzato nel Brindisino

La vittima è il pregiudicato ventottenne di Erchie, Egidio Scredo, conosciuto dalle forze dell'ordine come piccolo spacciatore di droga. Il corpo è stato trovato all'interno di una Opel Kadett
ERCHIE (BRINDISI) - Il cadavere carbonizzato di un pregiudicato è stato trovato all'interno di una Opel Kadett nelle campagne di Erchie, nel brindisino.
In serata i carabinieri hanno identificato il cadavere: è del pregiudicato ventottenne di Erchie Egidio Scredo, conosciuto dalle forze dell' ordine come piccolo spacciatore di droga.
Scredo era scomparso il 22 maggio scorso dopo che si era allontanato da casa a bordo della Opel Kadett del padre. Proprio sul sedile posteriore della vettura è stato trovato oggi il cadavere carbonizzato dell' uomo.
A quanto si è appreso, il medico legale che ha ispezionato il corpo, Antonio Carusi, non sarebbe riuscito a stabilire se prima di essere di essere dato alle fiamme il pregiudicato sia stato ucciso con colpi di arma da fuoco o con un oggetto contundente. Sul cadavere è stata disposta l' autopsia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie