Domenica 26 Gennaio 2020 | 12:54

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIn piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
GdM.TVAttentato
San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

 
PotenzaCittà europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Molfetta - Pala meccanica e camion per una rapina

Sventato il colpo che era destinato alla sede della Banca Antonveneta nella zona industriale di Molfetta. I carabinieri sono riusciti ad arrivare in tempo e superare gli ostacoli
BARI - E' stato sventato un colpo organizzato ai danni della sede della Banca Antonveneta nella zona industriale di Molfetta. La banda per poter «lavorare» con una certa tranquillità (l'intenzione era quella di buttare giù un muro della banca con una pala meccanica), aveva bloccato con tre camion e due auto l'accesso della zona dove ha sede la banca ma nonostante l'intoppo, sul posto sono giunti carabinieri e metronotte che hanno percorso l'ultimo tratto a piedi. Una decina di ladri sono quindi fuggiti in auto lasciando camion, auto e pala meccanica, risultati tutti rubati. Un'altra auto utilizzata per il colpo è stata trovata più tardi, abbandonata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie