Lunedì 27 Gennaio 2020 | 16:37

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoTragedia sfiorata
Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

 
BariL'operazione
Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

 
FoggiaIl caso
Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

L'OK della Corte dei Conti a Cigs Belleli

Arriva il nulla osta al decreto di proroga della cassa integrazione straordinaria per un anno per 550 lavoratori della ex Belleli di Taranto (non percepivano alcun sussidio dal gennaio scorso)
TARANTO - La Corte dei Conti ha dato il nulla osta al decreto di proroga della cassa integrazione straordinaria per un anno per 550 lavoratori della ex Belleli di Taranto. La comunicazione ufficiale è stata data oggi dalla Prefettura ai rappresentanti sindacali di categoria di Fiom, Fim e Uilm.
I 550 lavoratori ex Belleli rimasti ancora senza una ricollocazione non percepivano alcun sussidio dal gennaio scorso. Il decreto di proroga della cassa integrazione emanato dal Governo aveva trovato ostacoli sul piano della disponibilità finanziaria dello Stato. Con l' ok definitivo dato dalla Corte dei Conti, a questi lavoratori le somme dovrebbero essere erogate entro la metà di giugno.
Complessivamente i lavoratori ex Belleli rimasti senza lavoro dopo il fallimento del gruppo erano 1800. La maggior parte ha trovato nel tempo una ricollocazione nello stabilimento siderurgico Ilva o nell' indotto, mentre un' altra parte ha beneficiato del prepensionamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie