Martedì 28 Gennaio 2020 | 18:16

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaSanità
Potenza, ospedale San Carlo: stabilizzati restano a tempo determinato

Potenza, ospedale San Carlo: stabilizzati restano a tempo determinato

 
FoggiaIl caso
Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

 
TarantoIl caso
Taranto, frantumavano la costa per prendere i datteri di mare: 49 indagati

Taranto, frantumavano la costa per prendere i datteri di mare: 49 indagati

 
BariProcesso Pandora
Mafia a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati. La sentenza

Mafia ultimi 15 anni a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati.
Risarcito il Comune. La sentenza

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Taranto - Picchia madre e fratello per denaro: arrestato

Il diciannovenne negli ultimi mesi viveva in una situazione di disagio famigliare e, per questo, aveva assunto un atteggiamento violento contro i suoi congiunti
TARANTO - Un diciannovenne è stato arrestato dai carabinieri con le accuse di estorsione, maltrattamenti e lesioni ai danni della mamma e di un suo fratello. Al giovane è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip del Tribunale di Taranto Michele Ancona, che ha accolto la richiesta del pm inquirente Annamaria Fasano.
Il provvedimento è scaturito dalle denunce presentate dai familiari dell'arrestato. Il diciannovenne - secondo l'accusa - negli ultimi mesi viveva in una situazione di disagio famigliare e, per questo, aveva assunto un atteggiamento violento contro i suoi congiunti. Durante alcune liti, scaturite dalle pretese di denaro, il diciannovenne avrebbe picchiato la madre e un fratello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie