Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 21:55

Falso rimborso spesa condanna a 18mesi per l' on. Cera (Udc)

BARI - Il deputato dell'Udc Angelo Cera, foggiano di 57 anni, è stato condannato ad un anno e sei mesi di reclusione dal giudice monocratico del tribunale di Bari per truffa aggravata ai danni della Regione Puglia e falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico. I fatti risalgono agli anni 2002-2003 quando Cera era consigliere regionale pugliese. 
Falso rimborso spesa condanna a 18mesi per l' on. Cera (Udc)
BARI - Il deputato dell'Udc Angelo Cera, foggiano di 57 anni, è stato condannato ad un anno e sei mesi di reclusione dal giudice monocratico del tribunale di Bari per truffa aggravata ai danni della Regione Puglia e falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico. I fatti risalgono agli anni 2002-2003 quando Cera era consigliere regionale pugliese. 

Oltre al parlamentare è stato condannato per gli stessi reati, ad un anno e quattro mesi, Vito Leonardo Aloisi (Fi), salentino di 54 anni, all’epoca dei fatti vice presidente del consiglio regionale pugliese. La vicenda riguarda rimborsi spesa di una settantina di euro ciascuno prima liquidati e poi recuperati dall’ente regionale. 

Cera è stato ritenuto colpevole di aver dichiarato il falso in relazione al rimborso spese per una missione compiuta a Roma per motivi istituzionali e con l’auto di servizio nel maggio 2003: presentò – secondo l’accusa – ricevute per un pranzo e una cena emesse da un ristorante di Carsoli (L'Aquila) il 30 maggio 2003 in orari incompatibili con l’orario di arrivo a Carsoli e di rientro nella sua città, San Severo (Foggia), così come riscontrato dalle fatture Telepass. 

Aloisi è stato condannato per aver chiesto il rimborso di due ricevute fiscali con numero seriale consecutivo emesse il 25 marzo 2003 per un pranzo ed una cena consumati in un ristorante romano incompatibili – secondo le indagini – con l’orario di arrivo nella capitale, come è stato dedotto dalla Guardia di finanza dalle fatture Telepass.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400