Lunedì 24 Febbraio 2020 | 10:05

Il Biancorosso

Calcio
Cavese-Bari: la diretta della partita

Bari, solo un punto con la Cavese

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatI dati
Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

 
BariCoronavirus
Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

 
LecceI controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 
FoggiaI controlli
Caporalato, accoltella connazionale nel ghetto di Borgo Mezzanone : arrestato

Caporalato, accoltella connazionale nel ghetto di Borgo Mezzanone : arrestato

 
PotenzaIl caso
Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

 
Materale rassicurazioni
Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

 
Brindisil'isolamento
S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

Coronavirus, S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

 

i più letti

Presto un coordinamento dei parchi mediterranei

E' l'ipotesi emersa nell'edizione di "Mediterre", la fiera dei parchi del Mediterraneo, che si è svolta dal 22 al 25 aprile a Otranto, in provincia di Lecce. Michele Saccomanno, assessore all'Ambiente della Regione Puglia: un successo
OTRANTO (LECCE) - Un collegamento «stabile e istituzionale» tra i parchi e le aree protette del bacino del Mediterraneo: è l'ipotesi emersa nell'edizione di "Mediterre", la fiera dei parchi del Mediterraneo, che si è svolta dal 22 al 25 aprile a Otranto, in provincia di Lecce. Una edizione che - ha affermato Michele Saccomanno, assessore all'Ambiente della Regione Puglia - ha riscosso un successo superiore ad ogni aspettativa».
Saccomanno ha affermato che «durante i momenti di confronto sono stati lanciati messaggi di grande rilevanza. Cito per esempio - ha detto - ciò che hanno fatto Paesi come Israele, la Palestina, il Libano, i cui rappresentanti a "Mediterre" hanno colloquiato su temi importantissimi come quelli dell'acqua e della gestione di vaste aree naturali. Il tutto, nonostante la guerra in atto in quella regione. Ad Otranto, insomma, siamo riusciti a stare realmente "insieme", per l'uomo e per la natura».
E' stato il presidente di Federparchi, Matteo Fusilli, ha parlato esplicitamente di una Federazione dei parchi del Mediterraneo. Lo ha sostenuto, facendo riferimento alla necessità di «accrescere il peso di quanti esprimono l'esigenza di un'azione integrata di tutte le azioni di tutela e di sviluppo dell'area e lavorano per applicarla».
Alla seconda edizione di "Mediterre" hanno partecipato rappresentanti di 19 Paesi, dei quali 16 con uno stand illustrativo delle proprie realtà.
26 APRILE 2004

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie