Domenica 16 Dicembre 2018 | 18:25

NEWS DALLA SEZIONE

ESERCITO
Il cambio di consegne

Afghanistan, la "Pinerolo" torna a casa. Natale in famiglia per i militari pugliesi

 
ESERCITO
Operazione "Strade sicure", si cambiaIl colonnello Recchioni lascia il comando a Tucci

Operazione "Strade sicure", si cambia
Il colonnello Recchioni lascia il comando a Tucci

 
LA VISITA
Il ministro Trenta in Afghanistandai militari della Brigata Pinerolo

Il ministro Trenta in Afghanistan
dai militari della Brigata Pinerolo

 
AERONAUTICA MILITARE
Il congedo di Palantra si avvicina Chiarello presidente dei sottufficiali

Il congedo di Palantra si avvicina
Chiarello presidente dei sottufficiali

 
LA STORIA 1933
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
LA STORIA
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
LA STORIA 1930
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
BALCANI
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
ESERCITO
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
AERONAUTICA MILITARE
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
L'ESERCITAZIONE
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 

ESERCITO

Visita di cortesia alla Regione
Il generale Rainò incontra Loizzo

Sottolineato il contributo della Puglia alle operazioni di peacekeeping

Visita di cortesia alla RegioneIl generale Rainò incontra Loizzo

“L’Esercito ama la Puglia”: lo ha detto il generale di Brigata Giorgio Rainò, comandante territoriale dell’Esercito, in visita di cortesia presso il Consiglio regionale, dopo il recente insediamento a Bari. E la Puglia, ha ribadito il presidente dell’Assemblea legislativa Mario Loizzo, “sa di poter contare sugli uomini e sulle donne della Forza armata”, rappresentata tra l’altro da una unità prestigiosa e ben addestrata come la Brigata Pinerolo e dai militari in mimetica che con la loro presenza rassicurano i cittadini, nell’ambito dell’Operazione “Strade sicure”. l gen. Rainò, salentino di Maglie nato “per sbaglio a Modena”, è stato addetto militare nell’Ambasciata italiana in Pakistan e in precedenza ha svolto missioni all’estero. Nel corso del cordiale colloquio il presidente Loizzo si è soffermato sul valido ruolo di peace keeping assicurato delle nostre Armi in vari Paesi e sulla destinazione ad usi civili di grandi caserme e complessi dismessi dal demanio militare in Puglia, in particolare nella città di Bari. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400