Venerdì 30 Luglio 2021 | 11:36

NEWS DALLA SEZIONE

l'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
Il bollettino
Basilicata, Covid: 27 nuovi positivi su 586 tamponi

Basilicata, Covid: 27 nuovi positivi su 586 tamponi

 
Basilicata, Covid: in 7 giorni casi su dell'82,4%

Basilicata, Covid: in 7 giorni casi su dell'82,4%

 
Radioterapia di seconda mano
Potenza, venduto prodotto usato: sequestro di 529 mila euro

Potenza, venduto prodotto usato: sequestro di 529 mila euro

 
A Brindisi di Montagna
Ubriaco, minaccia e tenta di aggredire Carabinieri: arrestato nel Potentino

Ubriaco, minaccia e tenta di aggredire Carabinieri: arrestato nel Potentino

 
Salute
Al San Carlo di Potenza due prelievi di organo: espiantati reni, fegato e cuore

Al San Carlo di Potenza due prelievi di organo: espiantati reni, fegato e cuore

 
La novità
Potenza, Bardi: «Da noi una Zona economica speciale di nuova generazione 4.0»

Potenza, Bardi: «Da noi una Zona economica speciale di nuova generazione 4.0»

 
Il bollettino
Basilicata, Covid: 29 positivi su 806 tamponi esaminati

Basilicata, Covid: 29 positivi su 806 tamponi esaminati

 
Riconoscimento
Potenza, salvò la vita a una donna infartuata

Potenza, salvò la vita a una donna infartuata

 
Gli ultimi dati
Basilicata, la popolazione invecchia: servono più servizi

Basilicata, la popolazione invecchia: servono più servizi

 
Pugno in faccia
Potenza, agente della Penitenziaria aggredito nel carcere di Melfi

Potenza, agente della Penitenziaria aggredito nel carcere di Melfi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVari controlli
Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

 
Lecceil caso
Lecce, mura del borgo antico imbrattate con disegno di spermatozoi

Lecce, mura del borgo antico imbrattate con disegno di spermatozoi

 
TarantoAllarme
Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare

Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare

 
FoggiaIstanza al ministero
Foggia, Ufficio del Giudice di Pace di Rodi Garganico: rappresentate le istanze del territorio

Foggia, Ufficio del Giudice di Pace di Rodi Garganico: rappresentate le istanze del territorio

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 
MateraL'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
BrindisiTokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Potenzal'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 

i più letti

da corte dei conti

15 mln chiesti
di risarcimento
a ex capo di stato maggiore

L'ammiraglio Giuseppe De Giorgi era stato indagato dalla procura di Potenza per abuso d’ufficio in uno dei filoni della maxi inchiesta denominata 'Tempa Rossa', ma la sua posizione è stata archiviata

ammiraglio Giuseppe De Giorgi

LA SPEZIA - La procura della Corte dei conti del Lazio ha chiesto il sequestro preventivo di beni personali per 15 milioni di euro per l’ex capo di stato maggiore della Marina Militare, Giuseppe De Giorgi, accusato di danno erariale per le modifiche costruttive che furono da lui richieste sulle fregate multimissione (Fremm) commissionate a Fincantieri: è quanto si legge su alcuni quotidiani in un articolo nel quale si spiega che il sequestro di beni è pari alla somma relativa alle opere aggiuntive richieste in corso d’opera «per non meglio precisate esigenze operative e di rappresentanza».

De Giorgi si è detto «tranquillo. Ho sempre agito - ha dichiarato - nel rispetto delle norme, con estrema correttezza, badando al perseguimento dell’efficienza operativa della Marina militare. Attendo fiducioso l’esito delle indagini. E’ pendente un procedimento; non è stato assunto alcun provvedimento giudiziale». Sull'istanza della procura la Corte dei conti dovrebbe pronunciarsi a fine mese.
L’ex capo di Stato maggiore della Marina era stato indagato dalla procura di Potenza per abuso d’ufficio in uno dei filoni della maxi inchiesta denominata 'Tempa Rossa', ma la sua posizione è stata archiviata a Roma, dove questo troncone è stato trasferito per competenza. Sono invece pendenti dei procedimenti per diffamazione, in cui De Giorgi è parte offesa, nei confronti di alcuni quotidiani che avevano dato conto di un dossier anonimo in cui si attribuivano all’ex capo di Stato maggiore della Marina alcuni comportamenti scorretti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie