Venerdì 21 Settembre 2018 | 07:38

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

città rinnovata

Potenza, le magnolie
tornano in piazza

Ora mancano solo i pali e l'illuminazione per ridare lustro al progetto firmato da Gae Aulenti

magnolie a potenza

di LUIGIA IERACE

POTENZA - «Le magnolie sono tornate in piazza Mario Pagano. Avevamo preso un impegno con i cittadini e abbiamo aspettato l’occasione della festa dell’albero per rimettere tutto a posto. Lo stress del freddo e del Capodanno hanno fatto la loro parte, ma ora le magnolie sono tornate al loro posto e saranno più belle e più grandi». Così l’assessore comunale all’Ambiente, Rocco Coviello in vista della messa a dimora di quattro nuove piante, in programma oggi, e della Festa dell’albero, che si celebra domani in tutta Italia, e che si svolgerà a Potenza, proprio in piazza Maria Pagano.

Nei giorni scorsi, il Comune in collaborazione con l’Ordine degli Agronomi e Forestali della Provincia di Potenza aveva fatto togliere ben quattro delle sei magnolie perché venissero sostituite con nuove piante. Solo due, infatti, erano in buone condizioni, mentre altre quattro andavano sostituite: due perché completamente secche, e due, vive, ma molto a rischio. Sono state ripiantate a Montereale in una parte del parco dove si spera possano sopravvivere.

Al loro posto, da Pistoia, dalla stessa ditta che ha fornito le prime piante, sono arrivate le nuove «magnolie bionde», una particolare varietà la cui caratteristica è di essere particolarmente resistenti. Si chiamano bionde, proprio perché d’inverno le foglie ingialliscono, ma questo non vuol dire che la pianta sia secca. Alberi importanti e costosi (600-700 euro l’uno più Iva), ma per la piazza più importante della città il Comune ha scelto di mantenerla secondo il progetto di Gae Aulenti. Sarà sistemato l’impianto di irrigazione, ripristinato lo strato di ghiaia e nei periodi critici della neve, il terreno sarà protetto. Insomma, non si faranno gli errori del passato e la Festa dell’albero, che avrà come protagonisti l’Ordine Agronomi e Forestali, il Comune e la scuola, il plesso di XVIII Agosto, sarà anche l’occasione per raccontare l’importanza della cura degli spazi verdi urbani.

Ogni classe avrà in regalo un cartellone «Cosa non bisogna fare agli alberi». Da non appendere l’altalena, al non poggiare il sacchetto di sale. Si racconterà la storia delle magnolie, perché sono state scelte e gli errori da evitare.

E per l’occasione sarà firmato un protocollo di intesa tra il sindaco Dario De Luca e il presidente dell’Ordine Domenico Pisani con l’impegno a collaborare tra pubbliche amministrazioni per un censimento degli alberi della città e l’istituzione dello sportello unico del verde urbano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 
Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 
Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

 
Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

 
Uccide moglie e si ammazza«Lei era amante della poesia»

Uccide moglie e si ammazza
«Lei era amante della poesia»

 
Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

 

GDM.TV

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 

PHOTONEWS