Mercoledì 30 Settembre 2020 | 08:28

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicotevere

Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicovetere

 
Nel Potentino
Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

 
Nel Potentino
Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

 
Paura nel Potentino
Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

 
In ospedale
Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

 
Nel Potentino
Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

 
Il virus
Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

 
indagini
Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

 
lavoro
Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

 
dati regonali
Covid, in Basilicata positivi 25 tamponi su 830 nelle ultime 24 h: 15 le persone ricoverate

Covid, in Basilicata positivi 25 tamponi su 830 nelle ultime 24 h: 15 le persone ricoverate

 

Il Biancorosso

Calcio
Il Bari dice addio a Berra e Scavone: arrivano al Pordenone

Il Bari dice addio a Berra e Scavone: arrivano al Pordenone

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa visita
Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

 
BariL'appello
Coronovirus, altri 4 casi a Locorotondo, il sindaco ai cittadini: «Rispettate voi e gli altri»

Coronavirus, altri 4 casi a Locorotondo, il sindaco ai cittadini: «Rispettate voi e gli altri»

 
FoggiaIl caso
Partecipano a festa di Prima Comunione: 20 contagi nel Foggiano

Partecipano a festa di Prima Comunione: 20 contagi nel Foggiano

 
LecceIl video
Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava casa dopo aver ammazzato i fidanzati

Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava a casa dopo aver ammazzato i fidanzati. Tutti gli errori del killer

 
TarantoLa celebrazione
Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

 
MateraNel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
BrindisiNel Brindisino
Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

 

i più letti

Il gourmet di Potenza

Così Peppone sarà la «guida»
dello street food su Raiuno

Così Peppone sarà la «guida»  dello street food su Raiuno

Giuseppe Calabrese

di Maria Ida Settembrino


Giuseppe Calabrese alias Peppone, potentino doc sarà l’inviato per lo street food de «La prova del cuoco», il popolarissimo programma tv della Rai condotto magistralmente da Antonella Clerici. Una notizia «bomba» per l’intero capoluogo di regione che dal sette settembre, subito dopo l’annuncio multimediale fatto dallo stesso Peppone sul suo profilo fb, sta letteralmente inondando di messaggi e attestazioni di simpatia e gradimento ogni account possibile dell’ormai celebre «ragazzone» di Potenza. «Radicato nella tradizione gastronomica più pura, il cibo di strada non poteva non essere al centro dell’attenzione de La prova del cuoco - scrive la Rai sulla pagina del programma. Un viaggio in 35 tappe, fissate in luoghi simbolo del Bel Paese, nei quali il gourmet potentino, Giuseppe Calabrese, in arte Peppone, farà conoscere origini, prodotti e preparazioni del meglio che la strada offre. Peppone andrà proprio nei luoghi dove sporcarsi faccia e mani è il prezzo inevitabile da pagare per il piacere del gusto: mercati, sagre, vie del centro nelle quali carretti, banchi, furgoncini accolgono storie, profumi e sapori avvolti in un cartoccio... Si comincia con una regione che da sola potrebbe riempire un intero taccuino, la Sicilia, dove tra Palermo e Catania Peppone assaggerà e racconterà specialità dolci e salate con l’ironia e la schiettezza che lo contraddistinguono». Abbiamo raggiunto telefonicamente il nostro amico che alle prese con la registrazione del programma a Reggio Calabria ha simpaticamente concesso un’intervista alla Gazzetta.
Come arriva la popolarità, hai partecipato ad una selezione ufficiale?

«Non parlerei di popolarità, vivo questa esperienza che è frutto di una bella conoscenza avuta con lo staff della Rai che si trovava a Potenza in occasione dell’ultimo Capodanno. Loro sono rimasti colpiti dalla ricercatezza della mia cucina. Dal gusto versatile e allo stesso tempo incontaminato di molti prodotti di filiera utilizzati al winebar di cui sono titolare a Potenza. Così ho partecipato ad un provino a Roma nella primavera scorsa e la mia avventura ha avuto inizio».

Ci sarà la Basilicata tra le tappe del gusto nella programmazione Rai di cui fai parte?

«Certo la Basilicata con le sue ricette di gusto sarà protagonista dell’ultima tappa del programma che si terrà proprio a Potenza. Ci sarà anche una tappa intermedia tra Matera e provincia, ma il riserbo è d’obbligo in questa fase».

La stagione televisiva del programma riapre ufficialmente domani. Tra le più grandi novità di quest’anno, i contributi filmati con i quali «La prova del cuoco» uscirà per la prima volta fuori dal suo studio per toccare con mano la tradizione che da sempre racconta, ma anche per conoscere e far conoscere le nuove tendenze, le mode di drink e cocktail, il modo di vivere il cibo del nostro secolo, sottolineando quello che da sempre questo rappresenta. Non mancherà l’occasione per avvicinare e apprezzare le abitudini a tavola delle comunità straniere presenti in Italia, per scoprire punti di contatto e stupirsi con nuovi sapori. Siamo sicuri che Peppone saprà come conquistare il suo pubblico, facendo incetta di nuovi consensi che si aggiungeranno copiosi a quelli già conquistati come collaudato timoniere del «Cibò» winebar nella sua amatissima Potenza. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie