Domenica 23 Settembre 2018 | 08:05

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Corleto

A fuoco betoniera, fumo e spari
nel cantiere di Tempa Rossa

Nuovo attentato in due settimane scatta l'allarme dei sindaci dell'area

A fuoco betoniera, fumo e sparinel cantiere di Tempa Rossa

PINO PERCIANTE

CORLETO PERTICARA - Un altro incendio, ma questa volta accompagnato anche da spari nel cantiere di Tempa Rossa, a Corleto Perticara. Nuvoloni di fumo nero e vigili del fuoco al lavoro per ore nella notte tra lunedì e martedì. Una betoniera appartenente all’impresa del gruppo Leone di Roccanova è andata a fuoco. L’incendio è quasi certamente di natura dolosa, come risulta dalle prime indagini. Il gruppo Leone è una delle aziende legate alla realizzazione del Centro olio di Tempa Rossa, in particolare fornisce calcestruzzo per le opere di urbanizzazione.

Sull’accaduto indagano i carabinieri della Compagnia di Viggiano, diretti dal capitano Lucia Audino. L’incendio si è verificato intorno all’una di notte. Ad accorgersi di quello che stava accadendo sembra sia stata una guardia giurata che si trovava nella guardiola esterna all’impianto. Dopo aver notato movimenti sospetti nella zona dove l’impresa Leone custodiva la betoniera, si sarebbe è attivato per capire che cosa stava succedendo: avrebbe suonato il clacson e acceso il lampeggiante dell’auto per illuminare il piazzale, ma per per tutta risposta, contemporaneamente, si sarebbero sentiti degli spari.

Una circostanza questa ancora da chiarire, ma non si può escludere che chi ha agito fosse armato. In ogni caso nessuno è rimasto ferito. I titolari dell’impresa sono stati avvertiti poco prima delle due. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Viggiano che stanno conducendo le indagini. La betoniera è andata solo in parte distrutta. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha evitato che il mezzo fosse completamente divorato dalle fiamme. Forse un tentativo di intimidazione ma le indagini sono ancora in corso. Se fosse dimostrato il dolo, l’ipotesi più accreditata sarebbe quella che dietro l’incendio possa esserci la mano del racket delle estorsioni. Ma non si esclude nessuna pista, neppure quella delle infiltrazioni.

La ditta Leone ha fornito cemento per la realizzazione delle strada di accesso al Centro oli. Al momento opera in regime di subappalto per conto di Tecnimont. È il secondo raid incendiario nel giro di due settimane che colpisce la zona del cantiere di Tempa Rossa. Il 23 agosto, infatti, era andata in fiamme l’auto di un dipendente della «Sentinella», uno degli istituti privati di vigilanza a cui la Total si è affidata per la sorveglianza interna ed esterna al cantiere di Corleto Perticara. La vettura, una Peugeot 5008, posteggiata nel parcheggio dove lasciano le auto i lavoratori del cantiere, era andata in fiamme intorno all’una di notte. Si presume che l’atto sia doloso anche perché, nel contempo, un’ altra auto, posteggiata nello stesso parcheggio (realizzato dalla compagnia petrolifera nella zona industriale di Guardia Perticara) era stata rubata. Questa seconda vettura (una Fiat Panda), di proprietà dell’istituto di vigilanza, poche ore dopo il furto era stata ritrovata in una scarpata nel territorio di Armento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Vietri, nasconde droga in autoscoperto dai Cc: arrestato

Vietri, nasconde droga in auto
scoperto dai Cc: arrestato

 
Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

 
Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 
Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 
Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

 
Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS