Martedì 19 Gennaio 2021 | 14:01

NEWS DALLA SEZIONE

La pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
la protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
a Castelsaraceno
Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

 
Demografia
Cresce la «città fantasma»: in Basilicata 1 casa su 3 è vuota

Cresce la «città fantasma»: in Basilicata 1 casa su 3 è vuota

 
La decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
Il personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 
Nel Potentino
Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

 
I numeri
Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

 
zona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
dati regionali
Covid in Basilicata, altri 2 decessi e 89 nuovi contagi (su 790 tamponi): tasso di positività all'11,2%

Covid in Basilicata, altri 2 decessi e 89 nuovi contagi (su 790 tamponi): tasso di positività all'11,2% e trend in aumento

 
L'emergenza
Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al Piano regionale. Coldiretti: «C'è altro da fare»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Policlinico Bari, la Procura fa appello: «Nei tubi c'è ancora legionella»

Policlinico Bari, la Procura fa appello: «Nei tubi c'è ancora legionella»

 
LecceNel Salento
Taviano, il sindaco anti-assembramenti accompagna i vigili a fare le multe

Taviano, il sindaco anti-assembramenti accompagna i vigili a fare le multe

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
PotenzaLa pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
Foggianel Foggiano
Ascoli Satriano: precipita con l'auto giù da un ponte, muore 35enne

Ascoli Satriano: precipita con l'auto giù da un ponte, muore 35enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

il ponte Francioso-Chianchetta

A Potenza una voragine
fa chiudere il cavalcavia

C'è uno svuotamento del terreno sotto la strada

A Potenza una voragine fa chiudere il cavalcavia

di Giovanni Rivelli

POTENZA - Come 40 anni fa e più. Dalla notte di ieri è chiuso il «ponte di Chianchetta», ossia il viadotto che collega via Orazio Gavioli, a Rione Lucania, con via Francesco Baracca, al rione Francioso.

A imporre lo stop una voragine che si è aperta nell’asfalto sulla rampa che porta alle campate dal lato di Rione Lucania. Alcuni cittadini hanno chiamato vigili del fuoco e carabinieri alle 0.20 della notte tra venerdì e sabato per segnalare quel «grande fosso» di dimensioni maggiori a quelle a cui i potentini sono purtroppo abituati, ma quando sul posto sono arrivati gli interventi, anche con la la squadra di reperibilità dell’amministrazione municipale si è dovuto prendere atto che la situazione era molto più estesa del previsto e che non bastava qualche sacchetto di asfalto per risolverla.

In pratica la aparte del buco era profondissima, al punto che se un’auto ci finiva dentro con una ruota sarebbe rimasta bloccata, ma ancor più preoccupante era la situazione nelle vicinanze dove lo stato di asfalto era sorretto da una picocla porzione di terreno. «Sotto è completamente vuoto - sintetizza l’assessore al traffico Dino Bellettieanchese il buco si è aperto solo in una parte. Siamo stati costretti a chiudere e ora dovremo non solo fare il ripristino della sede stradale, ma anche capire la causa di questo svuotamento».

In pratica bisognerà rimuovere l’asfalto circostante, riempire la voragine con pietre e terreno e riasfaltare riportando la situazione all’origine. Ma anche questa operazione potrebbe risultare effimera se non si arresterà la causa che ha portato a questo svuotamento.

Sotto accusa finisce, in particolare l’acqua. Meteorica, forse, ma anche derivante dalle possibili perdite di acquedotto o fognatura. Ipotesi fatte a mezza voce, in attesa che si proceda a un esame della situazione, ma che trovano il loro fondamento su un precedente verificatosi qualche tempo nei pressi del nuovo rondò di rione Santa Maria dove pure una buca nell’asfalso rivelò una voragine scavata dall’acqua.

Intanto ponte chiuso e volontà dichiarata da parte dell’amministrazione di fare presto per riaprirlo. Ma una data al momento non c’è. Il fine settimana comporterà inevitabilmente uno stop, lunedì, dopo nuovi sopralluoghi, la situazione sarà sottoposta al sindaco che dovrà decidere sul da farsi e, eventualmente, coinvlgere altre amministrazioni che potrebbero essere interessate al problema. Solo successivamente si potrà passare all’azione colmando quel vuoto e garantendo ai tanti che utilizzano il viadotto di percorrerlo in sicurezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie