Sabato 16 Febbraio 2019 | 05:02

NEWS DALLA SEZIONE

Nel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
Fotoreporter ferito
Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

 
L'invito
Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

 
«È un piano senza effetti»
Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

 
criminalità
Mafia lucana fa flop, per l'operazione «Iena» solo due condanne

Mafia lucana, flop per operazione «Iena»: solo 2 condanne

 
Sollevamento pesi
A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

 
Verso le regionali
Basilicata, Arbia (Sms) annuncia: «Mi candido a Presidenza Regione»

Basilicata, Arbia (Sms) annuncia: «Mi candido a Governatore»

 
La visita
Premier Conte l'11 a Potenza per il Piano di sviluppo

Premier Conte l'11 a Potenza per il Piano di sviluppo

 
I 25 anni di Dookie
Green Day: Billie Joe vuole festeggiare a Viggiano?

Green Day: Billie Joe vuole festeggiare a Viggiano?

 
Verso il voto
Basilicata, c'è un astronomo in corsa per la Regione

Basilicata, c'è un astronomo in corsa per la Regione

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

 
BariL'anniversario
Bari, 20 anni dalla morte Tatarella: un libro per ricordarlo

Bari, ricordato Tatarella a 20 anni dalla morte

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 
MateraNel 2009
Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

 
TarantoDenunce
Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

 
PotenzaNel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
BrindisiProvoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
LecceNuove accuse
Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

 

regione

Arriva il Garante
del diritto alla salute

L'annuncio del Difensore civico. Bilancio sull'attività 2016

Morì dopo fecondazione assistita, rischiano processo

Segnalare anche anonimamente le disfunzioni nel sistema dell’assistenza sanitaria e socio-sanitaria, ed agire ove necessario per tutelare i cittadini. È la mission che dovrà portare avanti il Garante per la salute, figura di recente istituzione che, secondo la normativa, potrà essere affidata al Difensore civico. Ad annunciarlo lo stesso difensore civico, Antonia Fiordelisi, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’attività 2016. In particolare, oltre a mettere in luce la nuova figura istituzionale Fiordelisi assicura di voler «dare voce al popolo degli invisibili, attivando il concetto della casa di vetro». Un obiettivo concreto, reale per il quale è fondamentale la «collaborazione con gli altri organismi consiliari».

«Nel corso del 2016 – commenta Fiordelisi - l'ufficio regionale del Difensore civico ha consolidato e implementato il proprio ruolo di interlocutore privilegiato con i cittadini lucani, fornendo un valido ausilio, alternativo al ricorso giurisdizionale, nei casi di iniquità, inefficienze, ritardi e disfunzioni dell'azione pubblica.

In tale ottica, si sono implementati i rapporti di collaborazione con le altre Autorità di garanzia e tutela». Secondo il difensore, poi, «registrato un sensibile incremento dell’attività (più 11,2 per cento) rispetto ai dati del 2015». «Le richieste di intervento nel complesso ammontano a 919, di cui 159 nuovi fascicoli formalmente aperti - commenta - con un trend di crescita rispetto all'anno precedente di circa l'11 per cento. Nella maggior parte dei casi l'istanza è stata presentata da singoli cittadini (83,6 per cento), in misura nettamente inferiore da cittadini associati (16,4 per cento). L'ufficio, comunque, cerca di incentivare il più possibile le comunicazioni e l'invio di istanze on-line con la finalità precipua di risolvere, anche, i tanti ‘casi silenti’».

Rispetto agli esiti, inoltre, il difensore evidenzia che «il primo dato rilevante è la proficua collaborazione da parte delle amministrazioni coinvolte dall'intervento del Difensore civico». «Le istanze di riesame per accesso agli atti hanno rappresentato la fetta più consistente del carico di lavoro dell'Ufficio . Per quanto attiene gli altri ambiti di intervento – sostiene Fiordelisi - ovviamente senza alcuna pretesa di esaustività, sono stati formalmente aperti fascicoli attinenti le problematiche con alcuni enti sub-regionali e società partecipate da capitale regionale, con i concessionari di pubblici servizi e gestori di acqua, luce e gas. Altre attività di tutela del cittadino hanno riguardato la sicurezza sociale, il territorio e le sanzioni amministrative. In materia sanitaria i casi hanno riguardato l'assistenza ai malati cronici non autosufficienti, persone con disabilità grave accertata, assistenza domiciliare, criticità nel rapporto tra sanità e assistenza»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400