Sabato 16 Gennaio 2021 | 04:36

NEWS DALLA SEZIONE

la «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Difesa ambiente
No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

 
Il caso
Tempa Rossa, Total lancia app per il monitoraggio ambientale

Tempa Rossa, Total lancia app per il monitoraggio ambientale

 
migranti
Venosa, centro accoglienza Boreano intitolato al bracciante Girasole

Venosa, centro accoglienza Boreano intitolato al bracciante Girasole

 
acqua, soldi e lavoro
Basilicata, dopo la grave siccità dighe piene: 84 milioni di metri cubi in più rispetto all'anno scorso

Basilicata, dopo la grave siccità dighe piene: 84 milioni di metri cubi in più rispetto all'anno scorso

 
decisione attesa
Lavello, parà barese morì dopo che paracadute non si aprì: Gip Potenza deciderà su archiviazione

Lavello, parà barese morì dopo che paracadute non si aprì: Gip Potenza deciderà su archiviazione

 
dati regionali
Covid in Basilicata, 99 nuovi contagi su 739 test (13,3%) e altri due decessi

Covid in Basilicata, 99 nuovi contagi su 739 test (13,3%) e altri due decessi

 
il bilancio
Basilicata, somministrate 5.744 dosi vaccino anti Covid: regione al penultimo posto in Italia

Basilicata, somministrate 5.744 dosi vaccino anti Covid: regione al penultimo posto in Italia

 
Sostegno economico
Val d'Agri, Giunta regione Basilicata stanzia 5mln per attività produttive

Val d'Agri, Giunta regione Basilicata stanzia 5mln per attività produttive

 
L'intervista
Potenza, Prefetto Vardè: «Il Covid ha acuito l'emergenza lavoro»

Potenza, Prefetto Vardè: «Il Covid ha acuito l'emergenza lavoro»

 

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Abuso d’ufficio sulla lottizzazione di S. Caterina

Maratea, a giudizio
ex sindaco e consiglieri

Prima udienza il 14 settembre. Coinvolto pure l'ex sindaco

di Pino Perciante

MARATEA - Tutti a processo. Il caso della lottizzazione di Santa Caterina a Maratea finisce davanti al collegio del tribunale. Il gup di Lagonegro, Rosamaria de Lellis, ha infatti rinviato a giudizio l’ex sindaco Mario di Trani e altre 12 persone con l’accusa di concorso in abuso d’ufficio. Il processo comincerà il prossimo 14 settembre.

Oltre a di Trani, siederanno sul banco degli imputati anche gli ex consiglieri comunali Biagio Schettino, Biagio Belvedere, Gerarda Glosa, Giovanni Limongi Rizzuti, Virgilio Lammoglia, Diego Glosa, Biagio Schettino, Marinella Job, Rosa Brando e Antonio Magnabosco, l’ex dirigente del settore lavori pubblici, Anna Maria Magliano, e l’imprenditrice Rosa Amoroso.

La vicenda si consumò nell’estate del 2010. Secondo la Procura, l’allora sindaco e la maggioranza consiliare, su istigazione dell’imprenditrice, approvarono una nuova convenzione in cui il Comune rinunciava alle opere di urbanizzazione (un anfiteatro e parte della strada della Marinella ) che invece, per legge, avrebbe dovuto acquisire. La lottizzazione di Santa Caterina è quella che prevede, tra l’altro, la realizzazione delle famose villette a schiera sulla costa, a ridosso della zona già edificata del Pianeta Maratea.

Nel 1981 due società chiesero al Comune di realizzare un complesso turistico – residenziale sulla costa. In cambio, per compensare gli oneri di urbanizzazione, avrebbero dovuto realizzare delle opere pubbliche, tra cui l’anfiteatro, da cedere poi gratuitamente al Comune. Il piano rimase in parte inattuato. Nel 2010 il Comune, per completare il progetto, fece un’altra convenzione con le due società, in cui rinunciava alle opere di compensazione (l’anfiteatro, un campo di calcetto e la strada) monetizzandole per circa 245mila euro.

Nel mirino dell’accusa la delibera comunale che a ridosso di ferragosto del 2010 modificò la convenzione con i costruttori che avrebbero dovuto completare il discusso progetto. L’accordo del 2010 prevedeva anche una nuova volumetria di 30 mila metri cubi di cemento per realizzare un gruppo di villette a schiera sulla costa che avrebbero dovuto completare il piano di costruzione avviato nel 1981. Un progetto, quello delle vilette, balzato agli onori della cronaca tre anni fa e contestato dagli ambientalisti che più volte hanno presentato esposti. Proprio a seguito di un esposto, la Procura di Lagonegro aprì un altro fascicolo di recente archiviato dal gip per il principio del «ne bis in idem», essendoci già l’inchiesta che oggi ha prodotto i rinvii a giudizio. E sull’intera vicenda indaga anche la Corte dei conti che contesta un danno di oltre 600mila euro.maratea Sul banco degli imputati ex consiglieri comunali. La vicenda risale all’estate del 2010

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie