Martedì 07 Aprile 2020 | 05:59

NEWS DALLA SEZIONE

L'emergenza
Potenza, muore 77enne al San Carlo per Covid: fu il primo potentino ricoverato

Potenza, muore 77enne al San Carlo per Covid: fu il primo potentino ricoverato

 
Emergenza coronavirus
Basilicata, da Banca d'Italia fondi alla Regione per posti letto e dispositivi di protezione

Basilicata, da Banca d'Italia fondi alla Regione per posti letto e dispositivi di protezione

 
La polemica
Potenza, riprendono lavori su traliccio telefonico: braccio di ferro tra residenti e azienda

Potenza, riprendono lavori su traliccio telefonico: braccio di ferro tra residenti e azienda

 
Il bollettino
Coronavirus in Basilicata, 9 positivi: 263 i casi in tutta la Regione. 13 i morti

Coronavirus in Basilicata, 9 positivi: 263 i casi in tutta la Regione. 13 i morti

 
emergenza coronavirus
Potenza. Mascherine e guanti: copieremo la Lombardia

La Basilicata copia la Lombardia: mascherine e guanti saranno d'obbligo fuori casa

 
bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 14 casi positivi e salgono i decessi: 13 morti

Coronavirus in Basilicata, 14 positivi: 255 i casi in tutta la Regione. I morti salgono a 13

 
Il caso
I controlli sul rispetto delle restrizioni

Controlli anticontagio, in «gita» a Potenza: «Volevo i cornetti». Multato dalla polizia

 
Il caso
Paziente Covid trasportato in ospedale

Coronavirus in Basilicata: c’è il commissariamento della terapia intensiva

 
Le dichiarazioni
Basilicata, Bardi: «Da noi casi contenuti di Covid 19. Non bisogna abbassare la guardia»

Basilicata, Bardi: «Da noi casi contenuti di Covid 19. Non bisogna abbassare la guardia»

 
La decisione
Potenza, emergenza coronavirus, ordinanze prorogate fino al 14 aprile

Potenza, emergenza coronavirus, ordinanze prorogate fino al 14 aprile

 

Il Biancorosso

Storia biancorossa
Il magico aprile del Bari di Klas

Il magico aprile del Bari di Klas

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'ordinanza
Bari, sindaco ordina chiusura dei negozi a Pasqua e Pasquetta

Bari, sindaco ordina chiusura dei negozi a Pasqua e Pasquetta

 
BrindisiSolidarietà
Coronavirus, Eni dona mascherine e respiratori ad Asl di Brindisi e Taranto

Coronavirus, Eni dona mascherine e respiratori ad Asl di Brindisi e Taranto

 
PotenzaL'emergenza
Potenza, muore 77enne al San Carlo per Covid: fu il primo potentino ricoverato

Potenza, muore 77enne al San Carlo per Covid: fu il primo potentino ricoverato

 
TarantoDa mercoledì
Castellaneta, chiude ospedale per sanificazione: oltre 30 contagiati tra personale sanitario

Castellaneta, chiude ospedale per sanificazione: oltre 30 contagiati tra personale sanitario

 
LecceIl virus
Coronavirus, salgono a 9 gli anziani morti in Rsa in Salento

Coronavirus, salgono a 9 gli anziani morti in Rsa di Soleto in Salento

 
FoggiaI controlli
Carapelle, taglio e piega in casa delle clienti: denunciata parrucchiera

Carapelle, taglio e piega in casa delle clienti: denunciata parrucchiera

 
BatL'idea
Barletta, #Uscirnesipuò parte l’asta di beneficenza anti Covid-19

Barletta, #Uscirnesipuò parte l’asta di beneficenza anti Covid-19

 
MateraOltre l’emergenza
Matera, Festa della Bruna «Solo il carro e i pezzi all’asta»

Matera, per la Festa della Bruna: «solo il carro e i pezzi all’asta»

 

i più letti

Minacce a gestore del centro

«Dacci più soldi»: arrestati
a Potenza tre immigrati

«Dacci più soldi»: arrestatia Potenza tre immigrati

Tre immigrati - uno proveniente dalla Nigeria, due dal Gambia - sono stati arrestati dalla Polizia a Potenza con le accuse di tentata estorsione aggravata ai danni del responsabile della società che gestisce il centro di accoglienza allestito nell’ex ferrhotel, nei pressi della stazione di Potenza centrale, e resistenza a pubblico ufficiale.
La Polizia è intervenuta nella struttura dove, in un primo tempo, sembrava essere in corso una protesta. Gli agenti, però, hanno scoperto che i tre immigrati avevano chiuso in una stanza il presidente della «Global service» e un suo collaboratore per riuscire ad avere da loro più soldi di quanto stabilito dalle norme. I tre, infatti, avevano visto la somma in possesso dei due ("alcune migliaia di euro") e li hanno minacciati di "tagliargli la testa» se non davano proprio a loro tre altro denaro. Oltre alla minaccia, i tre hanno istigato gli altri ospiti «ad una vera e propria rivolta». La Polizia è intervenuta con numerosi agenti e ha impedito che la situazione degenerasse: il gestore della struttura, dopo l’intervento della Polizia, ha denunciato le minacce e le richieste che gli erano state rivolte e gli agenti hanno arrestato i tre, per i quali si sta valutando anche l’accusa di sequestro di persona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie