Martedì 09 Marzo 2021 | 05:14

NEWS DALLA SEZIONE

La novità
Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

 
Il bollettino regionale
Covid in Basilicata, i dati del weekend: su 1880 tamponi di cui 180 positivi, 2 morti

Covid in Basilicata, i dati del weekend: su 1880 tamponi 180 nuovi positivi, 2 morti

 
'artefici del nostro destino'
8 marzo a Potenza, un mega manifesto all'ingresso della città con 24 volti di donne

8 marzo a Potenza, un mega manifesto all'ingresso della città con 24 volti di donne

 
Marsicovetere
Covid in Rsa, arrestati soci di struttura nel Potentino: «fecero morire 22 anziani»

Covid, strage in Casa per anziani: arrestati titolari struttura nel Potentino. «Fecero morire 22 anziani come in altoforno» VD

 
Il caso
Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

 
Il caso
Vaccini covid astrazeneca

Basilicata, è «giallo» sui vaccini: al ministero risultano 740 Pfizer in più e zero Astrazeneca

 
Tragedia sfiorata
Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

 
Industria
Basilicata, Regione ferma Tempa Rossa: «L'attività sia in sicurezza»

Basilicata, Regione ferma Tempa Rossa: l'attività sia in sicurezza. Bardi: «Decisione necessaria per la salute»

 
L'idea
Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

 
Ferrovie
Il museo Fal attende l’arrivo dell'«Emmina»

Il museo Fal attende l’arrivo dell'«Emmina»

 
formazione
Basilicata, Università raggiunge accordo con ordine commercialisti per tirocinio professionale

Basilicata, Università raggiunge accordo con ordine commercialisti per tirocinio professionale

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa manifestazione
Ilva, salta integrazione salario per i1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

Ilva, salta integrazione salario per 1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

 
LecceL'iniziativa
Leuca, hotel dedica stanza a Rena Fonte, ex assessore Nardò uccisa dalla mafia

Leuca, hotel dedica stanza a Renata Fonte, ex assessore Nardò uccisa dalla mafia

 
PotenzaLa novità
Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

 
FoggiaL'iniziativa
8 marzo a Lucera, al Lastaria mimose, cioccolatini e sorrisi per le pazienti dell'Oncologico

8 marzo a Lucera, al Lastaria mimose, cioccolatini e sorrisi per le pazienti dell'Oncologico

 
BariL'inaugurazione
8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

 
MateraIl caso
Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

 
BatIl caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 

i più letti

Smaltimento di rifiuti dal Centro Olio Eni di Viggiano: 37 indagati

Smaltimento di rifiuti dal Centro Olio Eni di Viggiano: 37 indagati
POTENZA – Smaltimento illecito di rifiuti e disastro ambientale. Sono le ipotesi su cui indaga la Dda di Potenza in relazione alle attività svolte nel Centro Olio di Viggiano (Potenza), nell’ambito di un’inchiesta condotta dai pm Francesco Basentini e Laura Triassi, e che ha portato fino a questo momento a diverse ispezioni nella struttura (per accertare i livelli di inquinamento) e a 37 indagati, tra i quali l’attuale e il precedente responsabile del Distretto meridionale dell’Eni, Enrico Trovato e Ruggero Gheller, e gli ex direttori generali dell’Arpab Basilicata, Aldo Schiassi e Raffaele Vita.

"Nell’ambito dell’indagine avviata dalla Procura della Repubblica di Potenza sulle attività del Centro Olio Val d’Agri, Eni – secondo quanto ha reso noto l’ufficio stampa della compagnia – è convinta di avere sempre condotto le proprie operazioni secondo canoni di eccellenza e nell’assoluto rispetto dell’ambiente e della salute dei cittadini e dei lavoratori".

I consulenti nominati dalla Procura di Potenza hanno già consegnato ai pm una prima perizia, sulla base dei dati acquisiti nei mesi scorsi: ieri i magistrati sono tornati nel Centro Olio per accertare "le tracce e gli altri effetti materiali derivanti dall’attività illecita di traffico dei rifiuti" e poi "procedere ad accertamento tecnico non ripetibile" su quanto ottenuto dai campionamenti, in particolare sulle emissioni in atmosfera e su eventuali agenti inquinanti presenti nel terreno, anche nelle aree circostanti.

L'obiettivo della Procura è quindi quello di verificare gli "effetti dannosi per l’ambiente e per la salute umana eventualmente causati dalle emissioni inquinanti prodotte dal Contro Olio": si tratta di uno dei filoni di un’inchiesta più ampia, che riguarda anche le modalità di smaltimento dei rifiuti prodotti, e che si allarga alle regioni limitrofe. In questa "tranche" sono quindi a 37 le persone iscritte nel registro degli indagati, tra le quali altri dirigenti dell’Eni, dell’Arpab, ex dirigenti della Regione Basilicata, della Provincia di Potenza, e rappresentanti di Tecnoparco – struttura della Valbasento che si occupa, tra l’altro di bonifiche e trattamento di rifiuti – e di altre società che operano nel settore ambientale e in quello dei trasporti. L’Eni "si è affidata e si affida con assoluta serenità all’operato della Magistratura e alle sue decisioni", ha precisato ancora la compagnia che si è detta "consapevole che circa l’attività che svolge in Val d’Agri ci sono state, ci sono e ci saranno sempre opinioni diverse e cerca continuamente il confronto, perchè crede che dal disaccordo costruttivo possano nascere sempre opportunità di crescita".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie