Sabato 23 Febbraio 2019 | 01:13

NEWS DALLA SEZIONE

Verso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
In vista del 24 marzo
Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

 
Economia
Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

 
L'iniziativa
A Vietri di Potenza se adotti un cane non paghi la Tari

A Vietri di Potenza se adotti un cucciolo dal canile non paghi la Tari

 
L'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
L'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
In Basilicata
Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

 
La nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Bardi candidato unico del centrodestra

 
Mobilità
Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

 
Dal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

Basilicata «pilota» contro il randagismo

Basilicata «pilota» contro il randagismo
POTENZA – La Basilicata sarà la regione "pilota" di un progetto nazionale per il controllo del randagismo, con l’obiettivo "di mettere in campo un piano di sterilizzazione capillare, soprattutto nei luoghi dove il fenomeno è più diffuso e diventa difficile catturare e spostare gli animali, per contenere la crescita a dismisura della popolazione canina".
E' quanto previsto in un protocollo d’intesa firmato dal Sottosegretario alla Salute, Vito De Filippo, dall’assessore regionale alle Politiche della Persona, Flavia Franconi, e dalla presidente dell’Ente nazionale protezione animali (Enpa), Carla Rocchi.

Il protocollo "si avvale – è scritto in una nota - dell’esperienza maturata sul territorio nazionale dall’Enpa. L'Ente mette a disposizione un’equipe specializzata, una clinica mobile dotata delle attrezzature necessarie per eseguire gli interventi di sterilizzazione nel rispetto dei protocolli sanitari e un automezzo omologato con gabbie di contenimento per il trasporto degli animali verso i luoghi di convalescenza".

Con la collaborazione della Regione, invece, le autorità sanitarie locali, di cui l’Asp è capofila, "si impegnano a individuare su tutto il territorio della Basilicata le strutture idonee in cui ricoverare gli animali sterilizzati e a fornire i medicinali veterinari e i presidi medici. Le attività sono svolte secondo la programmazione e sotto il coordinamento del Servizio veterinario competente". Sulla base dei risultati ottenuti, infine, il ministero della Salute valuterà se estendere il progetto su tutto il territorio nazionale.

"Con il protocollo d’intesa sottoscritto tra il Sottosegretario alla Salute, Vito De Filippo, l’assessore della Regione Basilicata alle Politiche della Persona, Flavia Franconi, e l’Ente Nazionale Protezione Animali abbiamo non soltanto compiuto un importante passo avanti nelle azioni di prevenzione e contrasto al randagismo. Abbiamo anche indicato un percorso di buone pratiche che, ne sono sicura potrà essere preso ad esempio, anche in altre realtà del nostro territorio". Lo ha detto la presidente nazionale di Enpa, Carla Rocchi, riferendosi al documento siglato oggi presso il Ministero della Salute. 
"Nell’affrontare le criticità legate al randagismo – ha aggiunto Marco Bravi, presidente del Consiglio Nazionale di Enpa - abbiamo proposto un approccio che partisse dalle esperienze e dalle competenze maturate sul campo dalla nostra associazione, per coinvolgere gli attori istituzionali in un’azione di collaborazione sinergica. L’obiettivo è quello di avviare quel processo virtuoso che, in tutti i territori dove è stato attivato, ha permesso di sradicare per sempre questa piaga".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400