Venerdì 22 Gennaio 2021 | 02:23

NEWS DALLA SEZIONE

economia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares (Stellantis) in Basilicata: confermati investimenti e posti di lavoro. Riconosciuta centralità stabilimento Melfi

 
Giustizia
Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

 
la richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
dati regionali
Covid, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%) e nessun decesso: somministrati oltre 10mila vaccini

Covid in Basilicata, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%): somministrati oltre 10mila vaccini

 
stalking
Potenza, atti persecutori nei confronti della ex compagna: arrestato 52enne

Potenza, atti persecutori nei confronti della ex compagna: arrestato 52enne

 
automotive
Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

 
L'iniziativa
Potenza, un «pasto sospeso» per i più bisognosi e per aiutare i ristoratori

Potenza, un «pasto sospeso» per i più bisognosi e per aiutare i ristoratori

 
monitoraggio
Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

 
Il virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
La pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in centro per anziani: 19 i casi positivi

Bitonto, focolaio Covid in centro per anziani: 19 i casi positivi

 
Potenzaeconomia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares (Stellantis) in Basilicata: confermati investimenti e posti di lavoro. Riconosciuta centralità stabilimento Melfi

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Centro oli, i pm chiedono monitoraggi ad Arpab Dubbi su «buchi nei controlli

Centro oli, i pm chiedono monitoraggi ad Arpab Dubbi su «buchi nei controlli
GIOVANNI RIVELLI
POTENZA -Una corrispondenza tra Procura della Repubblica di Potenza e Arpab nello scorso mese di agosto con al centro le emissioni del Centro Olii Val d’Agri di Viggiano e i controlli che l’agenzia per la tutela ambientale ha effettuato sull’impianto. A sottoscrivere le rispettive note sono i rispettivi capi dei due uffici, ossia il procuratore capo Luigi Gay e il direttore generale Aldo Schiassi. La notizia, filtrata nelle scorse ore, conferma un forte interesse giudiziario sulle questioni ambientali legate alle attività petrolifere lucane che, a quanto si apprende, sarebbe già in fase molto avanzata.

Così nello scorso mese di agosto, il vertice delll’ufficio inquirente lucano ha scritto all’agenzia per chiedere tutti i controlli fatti dall’Arpab sulle emissioni in atmosfera dal Centro olii, con particolare riferimenti alle situazioni in cui si sarebbero verificate anomalie, e nella circostanza sarebbe emerso che per un periodo i monitoraggi avrebbero subito una battuta d’arresto. La risposta fornita, tempestivamente, dal direttore generale Aldo Schiassi conterrebbe, infatti, dei buchi e le relative spiegazioni. Il tutto sarebbe da collegare alle difficoltà finanziarie in cui l’agenzia si è venuta a trovare dopo che, alla fine del 2014, è venuto fuori che per quell’anno non era stato approvato il bilancio di previsione ed erano state effettuate spese senza il necessario strumento contabile.

«La mancata approvazione del bilancio è l’unica cosa che ci mette nella condizione di non poter operare e non lo capiamo» disse in un’intervista alla Gazzetta Schiassi, una posizione su cui a strettissimo giro arrivò il chiarimento della regione che precisò che le esigenze di tutela di salute e ambiente erano prioritarie rispetto a quelle contabili e che quindi, per queste necessità, l’Arpab avrebbe potuto continuare a effettuare spese. Questo susseguirsi di posizioni sarebbe stato attenzionato anche dalla Procura che ne avrebbe chiesto conto nel carteggio di cui si parla. Ma se e in che misura i controlli sulle attività petrolifere abbiano avuto un arresto, oggetto della risposta di Schiassi alla Procura, e quali siano stati invece i risultati monitorati è questione che resta nel riserbo. Almeno fino a quando le esigenze di indagine non potranno portare allo show down. E non è detto che i tempi siano lunghi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie