Giovedì 01 Ottobre 2020 | 17:47

NEWS DALLA SEZIONE

Industria
Balvano, Ferrero raddoppia dopo il successo Nutella Biscuits

Balvano, Ferrero raddoppia dopo il successo Nutella Biscuits

 
Il virus
Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicotevere

Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicovetere

 
Nel Potentino
Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

 
Nel Potentino
Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

 
Paura nel Potentino
Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

 
In ospedale
Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

 
Nel Potentino
Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

 
Il virus
Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

 
indagini
Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

 
lavoro
Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, la Coppa Italia finisce a Ferrara: 11 metri amari ma si torna a testa alta

Bari, la Coppa Italia finisce a Ferrara: 11 metri amari ma si torna a testa alta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAmbiente
Taranto, cattivi odori da discarica: tutti assolti, ma è polemica

Taranto, cattivi odori da discarica: tutti assolti, ma è polemica

 
BariL'emergenza
Bari, un caso di Covid in scuola media Michelangelo: classe in quarantena

Bari, un caso di Covid in scuola media Michelangelo: classe in quarantena

 
LecceNel Salento
Galatina, nasce l'albo delle baby-sitter: sospiro di sollievo per i genitori

Galatina, nasce l'albo delle baby-sitter: sospiro di sollievo per i genitori

 
BatIl virus
Coronavirus, contatto con un positivo: chiuso Tribunale Trani per sanificazione

Coronavirus, contatto con un positivo: chiuso Tribunale Trani per sanificazione

 
PotenzaIndustria
Balvano, Ferrero raddoppia dopo il successo Nutella Biscuits

Balvano, Ferrero raddoppia dopo il successo Nutella Biscuits

 
Foggiatra carapelle e orta nova
Frontale fra due auto nel Foggiano: 7 feriti, alcuni in gravi condizioni

Frontale fra due auto nel Foggiano: 8 feriti, alcuni in gravi condizioni

 
Materadalla polizia
Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

 
BrindisiLa vicenda
Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

 

i più letti

Caso Denise Pipitone, da Tito post su Facebook: sono io «Bufala». Cc prelevano Dna

Caso Denise Pipitone, da Tito post su Facebook: sono io «Bufala». Cc prelevano Dna
POTENZA – I Carabinieri di Potenza hanno prelevato, attraverso un tampone, un campione del Dna della bambina che – per fare uno scherzo, come ormai sembra definitivamente già accertato – ha "postato" dal suo computer, da Tito (Potenza), un messaggio su un account Facebook di Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, scomparsa nel 2004 da Mazara del Vallo, dicendo di essere proprio Denise: il campione è stato inviato ai Ris per una comparazione con il Dna di Denise.

L'accertamento è stato richiesto dalla Procura di Marsala (Trapani). La scorsa settimana, la trasmissione di Rai Tre "Chi l'ha visto?" ha reso noto il messaggio postato ad agosto sul social network in cui la bambina scriveva "Sono Denise mamma": il post sarebbe stato inviato da Tito, centro in provincia di Potenza in cui la famiglia della bambina vive da qualche anno, dopo aver abitato in un altro comune del Potentino, e prima ancora in Calabria. Dopo la pubblicazione del post su Facebook e la puntata di "Chi l’ha visto?", alcune telefonate sono giunte nella redazione della Tgr Rai di Basilicata.

Secondo quanto si è appreso in ambienti investigativi, la madre della ragazzina (che ha dato alla figlia il suo cognome, essendo stata abbandonata dal padre) non si sarebbe opposta in alcun modo al prelievo del Dna della figlia. Il padre della bambina, che non l’ha riconosciuta, porta lo stesso cognome di una famiglia di nomadi coinvolta nella prima fase delle indagini sulla scomparsa di Denise Pipitone. La bambina che ha scritto il post su Facebook ha circa undici anni: all’arrivo dei Carabinieri nella sua casa, la bambina ha subito ammesso che si è trattato di uno scherzo. Denise è nata a ottobre del 2000, e oggi avrebbe quindi 15 anni: scomparve il primo settembre 2004, intorno all’ora di pranzo, mentre giocava davanti alla sua casa. L'avvocato di Piera Maggio,

Giacomo Frazzitta, ha definito "un protocollo ordinario" quello del prelievo del Dna, visti "alcuni elementi riconducibili al fascicolo in relazione al cognome": il legale ha spiegato di non essere a conoscenza dell’iter del test, ma in ogni caso "ci saremmo stupiti se la Procura non l'avesse fatto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie