Domenica 23 Febbraio 2020 | 06:12

NEWS DALLA SEZIONE

I controlli
Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

 
la comunicazione
Coronavirus, task force Basilicata: «Test negativi su 2 cittadini provenienti da Codogno»

Coronavirus, task force Basilicata: «Test negativi su 2 cittadini provenienti da Codogno»

 
Ambiente
Potenza, sacchi di amianto abbandonati sulla Basentana: «Problema risolto»

Potenza, sacchi di amianto abbandonati sulla Basentana: «Problema risolto»

 
Tragedia sfiorata
Potenza , entra in un market e colpisce due clienti col martello

Potenza, entra in un market e colpisce due clienti col martello

 
La ripresa
Melfi, al via oggi la produzione di Jeep Compass per l'Europa

Melfi, al via oggi la produzione di Jeep Compass per l'Europa

 
nel Potentino
«Paga 300 euro o diffondo notizie sulla tua vita privata»: un arresto ad Atella

«Paga 300 euro o diffondo notizie sulla tua vita privata»: un arresto ad Atella

 
l'elezione
Regione Basilicata, Margherita Perretti è la nuova presidente della commissione pari opportunità

Regione Basilicata, Margherita Perretti è la nuova presidente della commissione pari opportunità

 
La sentenza
Omicidio Cassotta Rinero, nuovo annullamento della condanna dalla Cassazione

Omicidio Cassotta a Rionero, nuovo annullamento della condanna dalla Cassazione

 
commercio
Nutella Biscuits da Balvano a Berlino: pronto il debutto sul mercato tedesco

Nutella Biscuits da Balvano a Berlino: pronto il debutto sul mercato tedesco

 
Il caso
Petrolio lucano, incidente a Tempa Rossa: si tratta di malfunzionamento

Petrolio lucano, incidente a Tempa Rossa: si tratta di malfunzionamento

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, mister Vivarini srpona i suoi prima della trasferta contro la Cavese: «Siamo nel momento clou del torneo»

Bari, mister Vivarini sprona i suoi: «Siamo nel momento clou del torneo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiasos sicurezza
Foggia, nelle campagne torna il Far West

Foggia, nelle campagne torna il Far West

 
Barila decisione
Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

 
BatTragedia sfiorata
Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

 
BrindisiIl caso
«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

 
PotenzaI controlli
Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

 
Tarantol'illustrazione
Diodato nella sua Taranto: l'omaggio di un artista è virale

Diodato nella sua Taranto: lunedì attestato benemerenza dal Comune

 
LecceNel Salento
Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

 
Materanel Materano
Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

 

i più letti

Gdf, 2 milioni di danni per irregolarità progettuali ospedale di Lagonegro

Gdf, 2 milioni di danni per irregolarità progettuali ospedale di Lagonegro
POTENZA – Un danno erariale di due milioni di euro causato da "alcune irregolarità" nella progettazione dell’Ospedale unico per acuti di Lagonegro (Potenza) è stato scoperto dalla Guardia di Finanza che ha inoltre segnalato alla Procura regionale della Basilicata della Corte dei Conti 18 persone, tra cui anche alcuni amministratori regionali. Per l’Ospedale di Lagonegro non è stato ancora approvato il progetto esecutivo; la prima delibera per la struttura sanitaria dell’area sud della Basilicata – secondo quanto ricostruito dagli investigatori – è del 2003: negli anni la previsione di spesa iniziale di circa 42 milioni di euro è cresciuta fino ai circa 83 milioni nel 2012.

Il danno erariale riguarderebbe alcune indagini geologiche e geotecniche "resesi necessarie – è spiegato in un comunicato diffuso dalla Fiamme Gialle – poichè il sito individuato per ospitare la costruzione del nuovo ospedale presentava un 'movimento franosò non rilevato in precedenza, con conseguenti ingiustificati aggravi di costi". I due milioni di euro "sono la prima tranche materialmente erogata nel dicembre 2014 alla società 'Ospedale Lucania Spà che ne aveva richiesto il pagamento in riferimento a particolari indagini geologiche e geotecniche effettuate".

Tra le persone segnalate alla Corte dei Conti, oltre agli amministratori regionali che si sono succeduti negli anni, vi sono anche i Rup (Responsabile unico del procedimento) che "hanno avallato l’attività progettuale preliminare e definitiva, rivelatasi carente nella documentazione da redigersi in ossequio alla normativa sugli appalti pubblici".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie