Sabato 23 Marzo 2019 | 21:24

NEWS DALLA SEZIONE

Verso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
Energia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
La foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Il caso
Elezioni in Basilicata, spuntano 5 impresentabili per l'Antimafia

Elezioni in Basilicata, spuntano 5 «impresentabili» per l'Antimafia

 
Fondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
Regionali 2019
Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

 
Le previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
Verso le elezioni
Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

 
I fatti tra il 2017 e il 2018
Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

 
Sanità in Basilicata
Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

 
Il rapporto banche.imprese
Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Bari, le scelte di mister Cornacchini"Palmese difesa forte e ben organizzata"

Bari, le scelte di mister Cornacchini
"Palmese difesa forte e ben organizzata"

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, il Comune avvia la bonifica dell'area attorno al fiume Galeso

Taranto, il Comune avvia la bonifica dell'area attorno al fiume Galeso

 
PotenzaVerso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
BariPer i 4mila aventi diritto
Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

 
FoggiaMaltrattamenti in famiglia
Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

 
LecceNel Basso salento
Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

Incidente tra Casarano e Ugento:
giovane motociclista perde la vita

 
GdM.TVTraffico in tilt
Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

 
BrindisiGuidava l'auto del padre
I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

 
BatParla un imprenditore
Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

 

«Lavoro, agevolare gay e trans» Scoppia il caso in Basilicata

«Lavoro, agevolare gay e trans» Scoppia il caso in Basilicata
POTENZA - In nome della lotta alla discriminazione e per favorire l’inclusione sociale delle categorie «deboli», è giusto prevedere una «corsia preferenziale» per gay e trans nel settore del lavoro? Attorno a questo interrogativo ruota tutto l’infuocato dibattito che si è acceso in questi giorni all’interno della Regione Basilicata. Al centro della contesa c’è una mozione che dovrà essere discussa domani in consiglio.Nel parlamentino lucano, dunque, resta alta la tensione sui temi legati alle diversità di genere dopo le «quote arcobaleno» (sul modello delle «quote rosa» per la partecipazione delle donne in politica) e la «teoria del gender» (bambini a scuola da considerare «neutri»).

Questa volta, come dicevamo, al centro dell’arena c’è la mozione sull’adesione alla rete Ready (buone pratiche contro la discriminazione) presentata da cinque consiglieri regionali. Non c’è convergenza su un paio di passaggi: il primo legato all’inserimento lavorativo di trans e gay, l’altro collegato ai giudizi durissimi che nella mozione vengono espressi nel confronti dell’Istituzione regionale a cui viene chiesto di «riscattarsi».

Due aspetti che hanno provocato la reazione di una fronda di consiglieri che minacciano di non votare se non verrà modificato il testo. «Non si può introdurre in materia di lavoro una corsia preferenziale per trans e gay - tuona il fronte del no che coinvolge consiglieri di destra e di sinistra - così come non si possono utilizzare parole tanto forti nei riguardi delle politiche regionali di settore consumate negli anni passati».

A guidare gli scettici c’è il consigliere dem Achille Spada: «Le forme di tutela dalle discriminazioni e le forme di inclusione sociale - ribadisce - non possono individuare percorsi e corsie preferenziali su una questione che tocca molte altre categorie. A quel punto si avrebbe il paradosso di una discriminazione in senso inverso». (a.i.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400