Giovedì 06 Agosto 2020 | 12:18

NEWS DALLA SEZIONE

L'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
SANITÀ
La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

 
In Basilicata
Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

 
INFRASTRUTTURE
Genzano di Lucania, distretto G: al via lavori da 50 milioni

Genzano di Lucania, distretto G: al via lavori da 50 milioni

 
maltempo
Potenza, bomba d'acqua sulla città: si allaga un supermercato

Potenza, bomba d'acqua sulla città: si allaga un supermercato

 
UNIVERSITÀ

Unibas, facoltà di Medicina: ora studiano gli aspiranti rettori

 
IL CASO

I familiari del centauro morto a Melfi: il manager Kawasaki va processato

 
Automobilismo
Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

 
la scoperta
Potenza, un bazar della droga nel centro d'accoglienza: arrestato 38enne nigeriano

Potenza, un bazar della droga nel centro d'accoglienza: arrestato 38enne nigeriano

 
Tragedia
Vinovo, guardia giurata di Vietri di Potenza uccide la compagna e si toglie la vita

Guardia giurata di Vietri di Potenza uccide la compagna in Piemonte e si toglie la vita

 
L'INVENZIONE
Potenza, mascherina e disinfettante tutto a portata di borsetta

Potenza, mascherina e disinfettante tutto a portata di borsetta

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barila scoperta
Gioia del Colle, truffa aggravata per conseguire 420mila euro di finanziamenti pubblici: nei guai 2 imprenditori

Gioia del Colle, truffa aggravata per conseguire 420mila euro di finanziamenti pubblici: nei guai 2 imprenditori

 
BrindisiLA TRAGEDIA
Brindisi, in fin di vita al Perrino l'uomo ustionato dalla moglie

Brindisi, in fin di vita al Perrino l'uomo ustionato dalla moglie

 
TarantoLe nuove professioni
Taranto, firmato protocollo per formare i «manager» del turismo del mare

Taranto, firmato protocollo per formare i «manager» del turismo del mare

 
MateraAllarme covid 19
Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

 
PotenzaL'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
LecceIl caso
È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

 
BatIl caso
Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

 

i più letti

Turismo rurale nei parchi arriva un milione e mezzo dal Psr

Turismo rurale nei parchi arriva un milione e mezzo dal Psr
di PIERO MIOLLA

Un milione emezzo di euro per il turismo rurale di Basilicata, a disposizione dei parchi nazionali e regionali per piccole infrastrutture e itinerari. Arrivano dal Psr (Piano di sviluppo rurale), su disposizione della Giunta regionale che ha accolto la proposta dell’assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia, dando il via libera a un bando che impegna le risorse della “Misura 313” del Piano di sviluppo rurale 2007-2013. Si tratta di una misura che, come ha ricordato lo stesso Braia, va nel segno della «tutela del territorio e, tra i vantaggi, dovrà offrire nuovi posti di lavoro».
In buona sostanza l’esecutivo guidato da Marcello Pittella ha deciso di destinare un milione e mezzo di euro per incrementare l’offerta turistica nelle aree rurali, incentrandola su servizi, beni, risorse, produzioni tipiche, cultura e tradizioni. Destinatari della delibera e, soprattutto, dei fondi messi a disposizione, sono i Parchi Nazionali del Pollino e della Val d’Agri-Lagonegrese e quelli regionali della Murgia Materana e di Gallipoli Cognato.

Con questa determinazione saranno finanziabili due tipologie di interventi: quelle per le infrastrutture su piccola scala, tra cui centri di informazione, segnaletica stradale, chioschi multimediali e rifugi, e le attività di progettazione, identificazione e realizzazione di itinerari e percorsi segnalati. Il massimale progettuale è di trecentomila euro e gli enti possono presentare anche due istanze. «In vista degli obiettivi della programmazione 2014-2020 – ha commentato l’assessore Braia – è necessario irrobustire le azioni a vantaggio dei parchi lucani, conseguendo diversi vantaggi. Da un lato c’è la tutela delle risorse naturali e la conservazione delle agro-biodiversità nelle nostre aree protette, che diventano, così, accessibili e fruibili per un’utenza più ampia e diversificata. Dall’altro, si incentiva una nuova forma di economia rurale che punta al turismo sostenibile creando nuova imprenditorialità e opportunità occupazionali».

Passando alle informazioni di carattere operativo, le domande di aiuto devono essere compilate e presentate utilizzando esclusivamente il sistema Sian (Sistema informativo agricolo nazionale) per il tramite di un Cea (Centro autorizzato di assistenza agricola) o di un libero professionista. Il bando, informano da via Anzio, sarà pubblicato sul Bur (Bollettino Ufficiale della Regione) e sarà disponibile tanto sul sito istituzionale della Regione, quanto su quello del Piano di Sviluppo Rurale http all’indirizzo www.basilicatapsr.it/. Con questa decisione, dunque, via Anzio mira a favorire il turismo rurale in una regione ricca di offerte ed opportunità per chi intenda conoscere non in superficie il contesto lucano: una iniziativa che punta in modo chiaro a infrastrutture di piccola scala oltre che alle attività di progettazione, identificazione e realizzazione di itinerari e percorsi per valorizzare a 360 gradi la piccola, grande Basilicata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie