Sabato 22 Settembre 2018 | 21:20

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Pendolari lucani e una petizione sul web «Ferrovie, è ora di cambiare»

Pendolari lucani e una petizione sul web «Ferrovie, è ora di cambiare»
di PIERO MIOLLA

POTENZA - Basta con le corse tagliate, l’assenza di infrastrutture, i ritardi, i treni inadeguati e la solita manfrina della mancanza di fondi. Lo chiedono alcuni cittadini che sul sito change.org, la piattaforma delle petizioni, hanno promosso una raccolta firme online diretta al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, oltre che alla Giunta regionale di Basilicata. «Questo territorio – si legge nelle motivazioni dell’iniziativa - vede privarsi giorno per giorno di un servizio ferroviario efficiente, patrimonio di tutti i cittadini. La comunità lucana non vuole accettare un ulteriore suo impoverimento, rivendica perciò la salvaguardia e il rilancio del trasporto ferroviario locale.

Seguono ben 18 punti salienti di quella che viene definita la «rivendicazione nei confronti delle istituzioni di governo regionale e nazionale. In primis, rivolgendosi a Rfi (società per azioni partecipata al 100 per cento da Ferrovie dello Stato con funzioni di gestore dell’infrastruttura ferroviaria nazionale), gli organizzatori ricordano che salute e sicurezza non sono derogabili e chiedono di installare telecamere di videosorveglianza in tutte le stazioni, dando la possibilità di consultare le immagini anche in tempo reale da smartphone o tablet. In secondo luogo, si chiede di installare display informativi di ultima generazione sui binari di tutte le stazioni e non solo di quelle principali, tenendo in considerazione scali meno importanti ma strategici come Possidente, Avigliano, Potenza università, Potenza Macchia romana, Potenza centrale, Metaponto, Picerno, Baragiano, Ferrandina, Tito, Pisticci e Policoro.

È opportuno, inoltre, istituire un numero verde per segnalare eventuali disservizi sulla tratta Potenza-Foggia, sulla scorta di quanto già avviene sulla Taranto-Potenza- Salerno. Si chiede, altresì, maggiore presenza della Polfer sui treni; il superamento delle barriere architettoniche e sensoriali in tutte le stazioni, ove presenti; l’integrazione tariffaria e vettoriale tra ferro e gomma, per evitare sovrapposizioni e favorire le coincidenze; incontri periodici con ogni ordine e grado delle istituzioni. Altro tema importante per i cittadini: chiudere le sale d’aspetto di Potenza, Rionero, Melfi, Metaponto, Policoro e Ferrandina nelle ore notturne, oltre al recupero funzionale dei fabbricati di stazione, con cessione gratuita degli stessi a Comuni, Regione o associazioni, previa realizzazione di opere e cura del patrimonio edilizio: u n’iniziativa che, in realtà, Trenitalia ha già lanciato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Vietri, nasconde droga in autoscoperto dai Cc: arrestato

Vietri, nasconde droga in auto
scoperto dai Cc: arrestato

 
Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

 
Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 
Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 
Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

 
Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS