Sabato 23 Marzo 2019 | 19:20

NEWS DALLA SEZIONE

Verso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
Energia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
La foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Il caso
Elezioni in Basilicata, spuntano 5 impresentabili per l'Antimafia

Elezioni in Basilicata, spuntano 5 «impresentabili» per l'Antimafia

 
Fondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
Regionali 2019
Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

 
Le previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
Verso le elezioni
Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

 
I fatti tra il 2017 e il 2018
Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

 
Sanità in Basilicata
Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

 
Il rapporto banche.imprese
Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Bari, le scelte di mister Cornacchini"Palmese difesa forte e ben organizzata"

Bari, le scelte di mister Cornacchini
"Palmese difesa forte e ben organizzata"

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
BariPer i 4mila aventi diritto
Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

 
HomeA Roma
Operai del siderurgico in marcia per il clima: «Taranto senza Ilva»

Operai del siderurgico in marcia per il clima: «Taranto senza Ilva»

 
FoggiaMaltrattamenti in famiglia
Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

 
LecceNel Basso salento
Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

Incidente tra Casarano e Ugento:
giovane motociclista perde la vita

 
GdM.TVTraffico in tilt
Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

 
BrindisiGuidava l'auto del padre
I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

 
BatParla un imprenditore
Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

 

Indagini lucane portano all'arresto di un boss mafioso newyorkese

Indagini lucane portano all'arresto di un boss mafioso newyorkese
POTENZA – Estradato dagli Stati Uniti d’America, numero 3 della famiglia mafiosa newyorkese dei Gambino, Francesco Palmeri, detto 'Ciccio l’americano', è arrivato stamani in Italia, all’aeroporto di Fiumicino, e, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, è stato trasferito dalla Polizia a Rebibbia. Agenti della Squadra mobile di Matera e del Servizio centrale operativo (Sco) hanno eseguito l’ordinanza emessa nel dicembre 2014 (quando Palmeri fu arrestato a New York) dal gip di Potenza su richiesta della Procura distrettuale antimafia del capoluogo lucano (che ha poi chiesto l’estradizione) nell’ambito dell’operazione 'Underboss' su alcuni episodi di estorsione, aggravata dal metodo mafioso, nei confronti di un imprenditore della provincia di Matera.

LA RICOSTRUZIONE - Nel dicembre 2014 l’operazione antimafia portò in carcere otto persone con l’accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso. I provvedimenti di custodia cautelare in carcere furono eseguiti in Basilicata, Campania, Sicilia, Lombardia e Stati Uniti d’America. Palmeri, personaggio di spicco di 'Cosa nostrà americana, è indicato dalle autorità statunitensi come affiliato alla nota famiglia mafiosa italo-americana Gambino in cui riveste il ruolo di numero 3, ossia immediatamente sotto il capo, l'Underboss. Il ruolo di 'Ciccio l’americano' – secondo quanto ricostruito dagli investigatori – era emerso fin dal principio dell’inchiesta quando, nell’ambito di un’indagine internazionale coordinata dalla Procura distrettuale antimafia di Reggio Calabria e dall’Eastern District di New York, furono intercettate diverse conversazioni telefoniche con alcuni indagati di quel procedimento.
Palmeri fu inviato in Italia dai Gambino per intimorire un imprenditore materano e indurlo così a pagare un milione di euro, a titolo di interessi per un vecchio 'prestito personale' concessogli anni prima. L’uomo mafioso si affidò a un gruppo di malavitosi campani, che avevano collegamenti a New York, attraverso un loro capo, ormai da anni residente nel quartiere di Brooklyn.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400