Sabato 23 Marzo 2019 | 22:41

NEWS DALLA SEZIONE

Verso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
Energia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
La foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Il caso
Elezioni in Basilicata, spuntano 5 impresentabili per l'Antimafia

Elezioni in Basilicata, spuntano 5 «impresentabili» per l'Antimafia

 
Fondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
Regionali 2019
Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

 
Le previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
Verso le elezioni
Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

 
I fatti tra il 2017 e il 2018
Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

 
Sanità in Basilicata
Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

 
Il rapporto banche.imprese
Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Bari, le scelte di mister Cornacchini"Palmese difesa forte e ben organizzata"

Bari, le scelte di mister Cornacchini
"Palmese difesa forte e ben organizzata"

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, il Comune avvia la bonifica dell'area attorno al fiume Galeso

Taranto, il Comune avvia la bonifica dell'area attorno al fiume Galeso

 
PotenzaVerso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
BariPer i 4mila aventi diritto
Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

 
FoggiaMaltrattamenti in famiglia
Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

 
LecceNel Basso salento
Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

Incidente tra Casarano e Ugento:
giovane motociclista perde la vita

 
GdM.TVTraffico in tilt
Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

 
BrindisiGuidava l'auto del padre
I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

 
BatParla un imprenditore
Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

 

Gildo Claps: la storia di Elisa manuale di cose da non fare

POTENZA – "La storia di Elisa è il perfetto manuale di tutto quello che non si deve fare in caso di scomparsa": lo ha detto Gildo Claps, il fratello di Elisa, la studentessa potentina uccisa all’età di 16 anni il 12 settembre 1993 – il cui cadavere fu ritrovato nel sottotetto della Chiesa della Santissima Trinità, a Potenza, nel 2010 – nel corso di un processo per diffamazione in cui è imputato il vicepresidente di Libera, don Marcello Cozzi
Gildo Claps: la storia di Elisa manuale di cose da non fare
POTENZA – "La storia di Elisa è il perfetto manuale di tutto quello che non si deve fare in caso di scomparsa": lo ha detto Gildo Claps, il fratello di Elisa, la studentessa potentina uccisa all’età di 16 anni il 12 settembre 1993 – il cui cadavere fu ritrovato nel sottotetto della Chiesa della Santissima Trinità, a Potenza, nel 2010 – nel corso di un processo per diffamazione in cui è imputato il vicepresidente di Libera, don Marcello Cozzi.

Rispondendo alle domande di uno degli avvocati, Claps ha spiegato che "nella vicenda vi sono stati molti depistaggi", ma "non posso dire che vi siano state coperture da parte di Michele Cannizzaro e del pm Felicia Genovese" che nel 1993 si occupò delle indagini sulla scomparsa di Elisa. Durante le primissime ore dalla scomparsa, ha aggiunto il fratello di Elisa, "vedemmo Danilo Restivo", condannato a 30 anni per l’omicidio della studentessa, "molto agitato e su molte cose annaspò", ma "noi siamo stati sempre convinti della sua colpevolezza e lo abbiamo 'inseguitò per 17 anni": se "tutte le indagini fossero state fatte come si deve – ha proseguito – con l’acquisizione degli abiti e le verifiche sull'alibi, la vicenda si sarebbe chiusa in 48 ore e forse avrebbero ritrovato anche il coltello con cui Elisa fu uccisa".

Il processo parte da una querela di Genovese, e del marito, Michele Cannizzaro, per alcune dichiarazioni fatte da don Cozzi. La prossima udienza si svolgerà il 7 settembre: dovrebbero essere ascoltati lo stesso sacerdote, e la conduttrice della trasmissione della Rai "Chi l’ha visto?", Federica Sciarelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400