Sabato 06 Marzo 2021 | 05:46

NEWS DALLA SEZIONE

L'idea
Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

 
Ferrovie
Il museo Fal attende l’arrivo dell'«Emmina»

Il museo Fal attende l’arrivo dell'«Emmina»

 
formazione
Basilicata, Università raggiunge accordo con ordine commercialisti per tirocinio professionale

Basilicata, Università raggiunge accordo con ordine commercialisti per tirocinio professionale

 
rifiuti
In Basilicata scoppia la guerra dell’«umido»: mancano impianti di compostaggio

In Basilicata scoppia la guerra dell’«umido»: mancano impianti di compostaggio

 
L'emergenza
Potenza, inaugurazione anno giudiziario Corte dei Conti: creato ufficio «Servizio Covid-19»

Potenza, inaugurazione anno giudiziario Corte dei Conti: creato ufficio «Servizio Covid-19»

 
L'emergenza
Tamponi da rifare a Potenza, vaccini a Matera: che caos

Tamponi da rifare a Potenza, vaccini a Matera: che caos

 
ambiente
Basilicata, assegnati 2,3 mln per bonificate 17 cave inquinate da fibre di amianto

Basilicata, assegnati 2,3 mln per bonificare 17 cave inquinate da amianto

 
Il virus
Vaccini in Basilicata, l'assessore: «Ritardi per colpa delle aziende»

Vaccini in Basilicata, l'assessore: «Ritardi per colpa delle aziende»

 
L'annuncio
Basilicata, prevenzione rischio idrogeologico: in arrivo 46 mln per 46 Comuni lucani

Basilicata, prevenzione rischio idrogeologico: in arrivo 46 mln per 46 Comuni lucani

 
indagini dei CC
Acciuffati banditi seriale in trasferta: rapinarono banca a Potenza e Lesina

Acciuffati banditi seriali in trasferta: rapinarono banca a Potenza e Lesina

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, ridotta la squalifica di Bianco, ok con Potenza

Calcio Bari, ridotta la squalifica di Bianco, ok con Potenza

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNuove proposte
Il foggiano Gaudiano trionfa a Sanremo Giovani

Sanremo 2021, il foggiano Gaudiano trionfa nella categoria giovani

 
BariMisure restrittive
Covid 19 a Bari, stop all'asporto dalle 18 nei fine settimana: l'ordinanza

Covid Bari, stop all'asporto nei fine settimana a partire dalle 18: l'ordinanza

 
PotenzaL'idea
Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

 
TarantoLa storia
Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

 
LecceLa curiosità
Le si rompono le acque e partorisce di notte in treno: il bimbo nasce sull'Intercity Torino-Lecce

Le si rompono le acque e partorisce di notte in treno: il bimbo nasce sull'Intercity Torino-Lecce

 
Brindisiil blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 9 ordinanze Vd

 
MateraIl caso
Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

 
BatL'emergenza
Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

 

i più letti

Diossina a Potenza, perizia svela: «Così la ferriera avvelenava Bucaletto»

Diossina a Potenza, perizia svela: «Così la ferriera avvelenava Bucaletto»
FABIO AMENDOLARA
POTENZA «Era la Ferriera che avvelenava la Cittadella di Bucaletto». Il consulente tecnico della Procura di Potenza Mauro Sanna (il chimico che si è occupato anche dell’acciaieria di Taranto e che ora si sta occupando delle emissioni provocate dalle fiammate anomale nel centro olio di Viggiano) lo scrive senza se e senza ma nella sua superperizia che è rimasta secretata per mesi in Procura a Potenza e che è inedita. I materiali ferrosi in entrata, provenienti da uno scasso di Potenza sequestrato l’altro giorno, hanno riacceso i riflettori sulla Siderpotenza (sequestrata mesi fa e ora, dopo le modifiche apportate all’impianto, riaperta e di nuovo in produzione). I vertici dell’azienda attendono il processo. E tra le fonti d’accusa c’è la superperizia di Sanna.

La diossina? Più del doppio che nel resto della città. Per l’Arpab era prodotta dal traffico. Ma il perito ha trovato la stessa quantità all’interno dello stabilimento della Siderpotenza. Anche gli operai erano a rischio salute? Il perito non lo spiega, ma sostiene che le diossine si fissano nell’ambiente e restano lì per molto tempo.

Tanto che notevoli quantità sono state trovate negli aghi di pino prelevati nelle adiacenze della Cittadella costruita dopo il terremoto del 1980 e ancora abitata da oltre duemila persone.

Ecco cosa ha scoperto il consulente: «La distribuzione delle sostanze rilevata nei campioni prelevati in contrada Bucaletto è sovrapponibile a quella riscontrata per i congeneri provenienti dall’interno del capannone dello stabilimento Siderpotenza diffusi in atmosfera». Ma cosa ha prodotto quella diossina? Sanna sostiene che i rottami ferrosi in entrata entrano nello stabilimento come «materia prima» con documento di trasporto, qui dopo l’accettazione e la cessione alla Siderpotenza, vengono inviati al recupero tramite fusione.

I materiali sono documentati: nei documenti di trasporto dei fornitori con i vettori di trasporto del rottame e nelle bolle di entrata dei materiali redatte dalla Siderpotenza. Il sequestro dello scasso e l’arresto (ai domiciliari) dei suoi proprietari - «tra i maggiori fornitori della Siderpotenza», hanno spiegato in Procura durante una conferenza stampa il procuratore Luigi Gay e il pm antimafia Francesco Basentini - ora apre nuovi scenari. I rifiuti venivano controllati prima? Venivano bonificati? È quello che dovranno accertare gli investigatori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie