Sabato 22 Settembre 2018 | 13:49

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

«In Basilicata due bellissime 'Giornate Fai'»

"Grazie al Fondo Ambiente Italiano e a tanti volontari, soprattutto giovani e giovanissimi, oggi e domani – spiega il presidente del Consiglio regionale Piero Lacorazza – saranno fruibili beni culturali di immenso valore, ma che di solito sono inaccessibili. Secondo Lacorazza "la prospettiva di Matera 2019 può essere l'occasione per far crescere in tutto il territorio regionale una vera e propria economia della cultura in Basilicata
«In Basilicata due bellissime 'Giornate Fai'»
POTENZA– "Due bellissime giornate per la Basilicata e per l’Italia". Così il presidente del Consiglio regionale Piero Lacorazza definisce le "Giornate Fai di Primavera", la storica manifestazione giunta alla ventitreesima edizione che si svolge oggi e domani in molte città italiane e, in Basilicata, con le visite guidate in alcuni siti di Brienza, Venosa, Matera, Tricarico, Grottole e Pomarico.

"Grazie al Fondo Ambiente Italiano e a tanti volontari, soprattutto giovani e giovanissimi, oggi e domani – aggiunge Lacorazza – saranno fruibili beni culturali di immenso valore, ma che di solito sono inaccessibili. Fra questi il castello, il borgo medievale e la cappella di S. Maria degli angeli a Brienza, la chiesa di S. Martino a Venosa, la Cattedrale, Casa Noha e il Castello Tramontano a Matera, il convento di S. Antonio da Padova e la chiesa di S. Maria dell’Olivo a Tricarico, il palazzo marche sale Donnaperna a Pomarico, la "chiesa diruta" a Grottole.
Luoghi che rappresentano bene la ricchezza e la molteplicità dei beni culturali presenti in Basilicata, un patrimonio da riscoprire a da valorizzare mettendo in campo investimenti, ricerca, professionalità e coinvolgendo, oltre alle istituzioni, quei soggetti dell’associazionismo come il Fai, che svolgono una attività preziosa per salvare e restituire alla fruizione pubblica moltissimi siti in tutta l’Italia. Una funzione, quella della conservazione dei beni culturali, di cui si apprezza il significato profondo anche alla luce dei recenti e ripetuti attacchi terroristici, che oltre a causare vittime hanno avuto come obiettivo musei e ed altri siti di enorme valore".

Secondo Lacorazza "la prospettiva di Matera 2019 può essere l'occasione per far crescere in tutto il territorio regionale una vera e propria economia della cultura in Basilicata, che promuova l’industria turistica, culturale e creativa, così come la stessa Unione europea ci chiede di fare, attraverso progetti innovativi che richiedono professionalità e impiego della ricerca e delle tecnologie". In questo senso Lacorazza evidenzia, "nell’ambito delle 'specializzazioni intelligentì previste dalla Regione, l’idea progettuale 'Basilicata 2019 - Scaviamo il Futurò, che mira alla a promuovere la conoscenza delle risorse archeologiche del territorio lucano, da sviluppare e legare con altri progetti di valorizzazione extra regionali (Grande Progetto Pompei, Museo della Magna Grecia di Taranto), attraverso lo studio dell’intera rete viaria antica, su cui nel tempo la Basilicata ha vissuto la propria evoluzione sociale, economica e culturale (dagli Enotri ai Lucani, dalla Magna Grecia ai Romani). Un progetto – conclude Lacorazza – che rappresenta un’occasione per definire e programmare, anche attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie, assetti insediativi, beni culturali e paesaggi, pensando all’archeologia come ad uno dei 'vagonì da legare alla 'locomotivà di Matera 2019, un treno culturale che porta verso la crescita di tutto il territorio regionale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Vietri, nasconde droga in autoscoperto dai Cc: arrestato

Vietri, nasconde droga in auto
scoperto dai Cc: arrestato

 
Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

 
Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 
Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 
Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

 
Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS