Sabato 15 Agosto 2020 | 06:50

NEWS DALLA SEZIONE

Il fenomeno
Nonni senza nipoti e sposano la politica

Nonni lucani lasciati senza nipoti, sposano la politica

 
Il caso
A Potenza città 2 assessori col Bonus Inps

A Potenza 2 assessori col bonus Inps: maggioranza in imbarazzo

 
Il caso
Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

 
Il virus
Coronavirus, positivi 4 giovani lucani: sono appena tornati da Malta

Coronavirus, positivi 4 giovani lucani: sono appena tornati da Malta

 
L'ESTATE DEL COVID
Matera, aperti per ferie: così i negozi cercano di rifarsi

Basilicata, aperti per ferie: così i negozi cercano di rifarsi

 
IL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
POLITICA
Basilicata, si spacca la Lega: chiesta espulsione di Zullino

Basilicata, si spacca la Lega: chiesta espulsione di Zullino

 
l'iniziativa del comune
Offerta ai turisti del Pollino. Dormi 2 notti, ne paghi una

Rotonda, offerta ai turisti nel Pollino: dormi 2 notti, ne paghi una

 
LA TRAGEDIA nel potentino
Donna muore a Rionero investita dal suo furgone

Donna muore a Rionero in Vulture investita dal suo furgone

 
Contagi
Basilicata, un nuovo caso di Covid a Calvello: è una donna tornata dalla Lombardia

Basilicata, un nuovo caso di Covid a Calvello: è una donna tornata dalla Lombardia

 
Il caso
Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoa lido azzurro
Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

 
Brindisil'evento
Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

 
Foggiaestate
Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

 
Barimobilità
Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

 
Batdipendente amiu
Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

 
Materaa 38 anni
Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

 
PotenzaIl fenomeno
Nonni senza nipoti e sposano la politica

Nonni lucani lasciati senza nipoti, sposano la politica

 
LecceIl fatto
Nardò: «Augurate la morte ai profughi, vergogna»

Nardò, il parroco tuona: «Augurate la morte ai bimbi profughi, vergogna»

 

i più letti

Potenza, stalking e violenza sessuale: condanna a 5 anni

POTENZA – Il giudice dell’udienza preliminare di Potenza, Luigi Spina, al termine di un processo svoltosi con il rito abbreviato, ha condannato per stalking e violenza sessuale a cinque anni un uomo di 40 anni della provincia di Potenza.
Potenza, stalking e violenza sessuale: condanna a 5 anni
POTENZA – Il giudice dell’udienza preliminare di Potenza, Luigi Spina, al termine di un processo svoltosi con il rito abbreviato, ha condannato per stalking e violenza sessuale a cinque anni un uomo di 40 anni della provincia di Potenza.

L'uomo, lo scorso giugno, fu arrestato dai Carabinieri al termine di una lunga indagine, coordinata dal pm Anna Gloria Piccininni, e iniziata in seguito a una denuncia della vittima. Secondo quanto si è appreso, gli episodi di violenza sarebbero stati almeno cinque, subiti dalla donna anche per evitare ripercussioni sulla sua famiglia.

L'uomo è stato anche condannato all’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni, e al pagamento di 15 mila euro in favore della parte civile: "C'è una soddisfazione piena per l’esito della sentenza – hanno spiegato gli avvocati della vittima, Teresa e Antonio Massari – che interpreta la gravità della vicenda e delle offese in relazione ai fatti imputati. Siamo certi che una pena di questo tipo potrà servire anche da deterrente per il futuro".

I legali dell’uomo condannato, Donato Gagliardi e Maria Montani, hanno poi precisato che "la difesa, nel pieno rispetto delle decisioni prese dal Gup, in ordine alle responsabilità del proprio assistito, attende di leggere le motivazioni della sentenza".

"Tuttavia – hanno proseguito i due avvocati – permangono, a parere dei difensori, forti dubbi circa l’esclusiva responsabilità dell’imputato, in una vicenda che presenta alcuni tratti illogici e contraddittori".

"Tali circostanze – hanno concluso Gagliardi e Montani - comunque, sono state rappresentate in maniera puntuale da entrambi i difensori dell’imputato nella discussione tenutasi all’odierna udienza. La difesa, comunque, si ritiene soddisfatta circa il fatto che il Giudice, contrariamente, a quanto riportato nel capo di imputazione così come contestato, ha inteso ritenere assorbito il reato di stalking nella fattispecie prevista dall’art. 609 bis".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie