Giovedì 01 Ottobre 2020 | 17:04

NEWS DALLA SEZIONE

Industria
Balvano, Ferrero raddoppia dopo il successo Nutella Biscuits

Balvano, Ferrero raddoppia dopo il successo Nutella Biscuits

 
Il virus
Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicotevere

Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicovetere

 
Nel Potentino
Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

 
Nel Potentino
Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

 
Paura nel Potentino
Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

 
In ospedale
Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

 
Nel Potentino
Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

 
Il virus
Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

 
indagini
Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

 
lavoro
Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, la Coppa Italia finisce a Ferrara: 11 metri amari ma si torna a testa alta

Bari, la Coppa Italia finisce a Ferrara: 11 metri amari ma si torna a testa alta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'emergenza
Bari, un caso di Covid in scuola media Michelangelo: classe in quarantena

Bari, un caso di Covid in scuola media Michelangelo: classe in quarantena

 
Tarantonel Tarantino
Coronavirus, focolaio in rsa a Ginosa Marina: guariti 3 pazienti

Coronavirus, focolaio in rsa a Ginosa Marina: guariti 3 pazienti

 
LecceNel Salento
Galatina, nasce l'albo delle baby-sitter: sospiro di sollievo per i genitori

Galatina, nasce l'albo delle baby-sitter: sospiro di sollievo per i genitori

 
BatIl virus
Coronavirus, contatto con un positivo: chiuso Tribunale Trani per sanificazione

Coronavirus, contatto con un positivo: chiuso Tribunale Trani per sanificazione

 
PotenzaIndustria
Balvano, Ferrero raddoppia dopo il successo Nutella Biscuits

Balvano, Ferrero raddoppia dopo il successo Nutella Biscuits

 
Foggiatra carapelle e orta nova
Frontale fra due auto nel Foggiano: 7 feriti, alcuni in gravi condizioni

Frontale fra due auto nel Foggiano: 8 feriti, alcuni in gravi condizioni

 
Materadalla polizia
Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

 
BrindisiLa vicenda
Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

 

i più letti

Da tutto il Sud a Potenza per la speranza di un figlio

di PIERO MIOLLA
POTENZA - Un centro fortemente attrattivo che richiama pazienti da Calabria, Campania e Puglia. È il centro di procreazione medicalmente assistita del San Carlo di Potenza: uno dei pochi centri pubblici del Mezzogiorno. La struttura offre una gamma ampia di servizi per la procreazione assistita ed è stato, di recente, al centro di una polemica con la vicina Puglia
Da tutto il Sud a Potenza per la speranza di un figlio
di PIERO MIOLLA

POTENZA - Un centro fortemente attrattivo che richiama pazienti da Calabria, Campania e Puglia. È il centro di procreazione medicalmente assistita del San Carlo di Potenza: uno dei pochi centri pubblici del Mezzogiorno. La struttura offre una gamma ampia di servizi per la procreazione assistita ed è stato, di recente, al centro di una polemica con la vicina Puglia che, ritenendo che centri del genere non rientrino nei Lea (Livelli essenziali di assistenza), ha fissato per quel tipo di trattamento un ticket di circa 3mila euro: a Potenza, invece, alla struttura si accede con un ticket base.
Recentemente, poi, è stato anche introdotto un day service, modalità organizzativa che consente, specie a chi viene da fuori ed abbisogna di una pluralità di prestazioni, di effettuare tutto nell’arco di una giornata senza doversi sobbarcare continui viaggi.

C’è, dunque, la possibilità di svolgere tutte le prestazioni legate al ciclo dell’inseminazione in una sola giornata: un servizio che i pazienti mostrano di gradire non poco. Il centro è nato nel 1997 «con l’obiett ivo di far fronte ad una problematica emergente delle coppie nell’ultimo ventennio: l’infertilità. Ha garantito un corretto inquadramento e un idoneo trattamento dell’infertilità di coppia, riducendo in maniera significativa i flussi migratori verso altre regioni. Negli ultimi anni il centro è divenuto un importante polo di attrazione per pazienti infertili provenienti da altre regioni d’Italia».

Ma quali sono i servizi offerti dal centro? In primis l’inseminazione uterina: si tratta di una tecnica di fecondazione ambulatoriale, che prevede una stimolazione farmacologica moderata della follicologenesi. C’è poi la fecondazione in vitro e trasferimento dell’embrione in utero e l’iniezione intracitoplasmatica degli spermatozoi. Come è noto, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità l’infertilità è una vera e propria patologia che interessa il 15-20% delle coppie: si stima che 1 coppia su 6 al mondo abbia difficoltà nel concepire. Secondo l’European Society of Human Reproduction and Embriology, poi, la prevalenza dell’infer tilità nelle donne europee, di età compresa tra i 20 e i 44 anni, è del 9%. Nella popolazione delle over 35 una donna su tre ha, quindi, problemi di infertilità. L’Isti - tuto Superiore di Sanità stima che nel nostro Paese più del 15% delle coppie in età fertile abbia problemi della sfera riproduttiva e che 45mila nuove coppie ogni anno incontrino difficoltà nel concepire. La risposta terapeutica a questo problema è la procreazione medicalmente assistita, grazie alla quale ogni anno vengono al mondo 246mila bambini di cui 10mila soltanto in Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie