Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 23:54

NEWS DALLA SEZIONE

SHOAH
Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

 
Il bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, 76 nuovi positivi e nessun decesso

Coronavirus Basilicata, 76 nuovi positivi e nessun decesso

 
Il virus
Covid 19 in Basilicata, i dati ospedalieri lucani sotto la soglia d'allerta

Covid 19 in Basilicata, i dati ospedalieri lucani sotto la soglia d'allerta

 
emergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
L'appello
Basilicata, riapertura scuole: «Sui trasporti serve massima attenzione»

Basilicata, riapertura scuole: «Sui trasporti serve massima attenzione»

 
Il bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

 
Il caso
Petrolio in Basilicata, timori per la fiammata: la seconda in 10 giorni

Petrolio in Basilicata, timori per la fiammata: la seconda in 10 giorni

 
In via Vaccaro
Potenza, frana una collinetta per colpa del maltempo: traffico in tilt

Potenza, frana una collinetta per colpa del maltempo: traffico in tilt

 
Il personaggio
Una potentina prima segretaria all’Ambasciata di Pechino

Una potentina prima segretaria all’Ambasciata di Pechino

 
La novità
Basilicata, il boom dei «Nutella Biscuits: Ferrero investe su Balvano

Basilicata, il boom dei «Nutella Biscuits: Ferrero investe su Balvano

 
maltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa tragedia
Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

 
Brindisia S. Michele Salentino
Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
PotenzaSHOAH
Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

Provincia di Potenza scandalo rimborsi indagate 22 persone

di MASSIMO BRANCATI
POTENZA - Cene, pernottamenti in alberghi, organizzazione di convegni mai tenuti e presentazione di libri. Ecco la Rimborsopoli della Provincia di Potenza per la quale sono indagati 22 ex consiglieri.
Provincia di Potenza scandalo rimborsi indagate 22 persone
MASSIMO BRANCATI
POTENZA -Consiglieri che viaggiano con la stessa auto ma chiedono il rimborso ognuno per sé. E ancora: cene, pernottamenti in alberghi, organizzazione di convegni mai tenuti e presentazione di libri. Un campionario di «escamotage», secondo l’ipotesi accusatoria, per ottenere rimborsi non dovuti emerge dalla «Rimborsopoli» della Provincia di Potenza che vede indagati 22 ex consiglieri provinciali e il proprietario di un ristorante potentino (accusato di favoreggiamento) per i quali sarebbero pronte le notifiche riguardanti gli avvisi di conclusione indagine con la richiesta di rinvio a giudizio.

L’inchiesta - coordinata dal pubblico ministero Francesco Basentini - si concentra sui rimborsi tra il 2009 e il 2012. A ottobre scorso agli indagati era stato notificato un avviso di proroga delle indagini preliminari con contestuale avviso di garanzia.

I carabinieri dell’aliquota di polizia giudiziaria e quelli del Reparto operativo si sono concentrati anche sulla documentazione riguardante i rimborsi chilometrici che alla Provincia ammontano a un quinto del costo del carburante e non a un terzo come accadeva alla Regione prima della decisione di eliminarli. Il rimborso, inoltre, è legato all’effettiva partecipazione alle commissioni, il cui numero non può essere superiore a 18 in un mese.

Il massimo delle spese contestate è più contenuto rispetto alle cifre relative alla «Rimborsopoli» della Regione (si toccano punte di 6mila euro). In maggioranza si tratta di cene in un ristorante della città il cui proprietario, come dicevamo, è indagato per favoreggiamento. Ma ci sono anche convegni mai fatti, pernottamenti non autorizzati e incontri per i quali non era previsto il rimborso. Tra questi anche la presentazione del libro di Ciriaco De Mita.

La «Rimborsopoli» dei carabinieri si va a sommare a quella che già da tempo sta conducendo la Guardia di finanza su delega della Corte dei conti. Dal 2009, da quando cioé si era insediato l’allora presidente Piero Lacorazza, oggi presidente del consiglio regionale, sono stati ridotti i lavori delle stesse commissioni da cinque a due. Inoltre alla Provincia di Potenza non erano previste le doppie indennità (sindaco e consigliere provinciale).

Insomma, il quadro generale dovrebbe essere meno complicato da decifrare rispetto a quanto accade per la «Rimborsopoli» della Regione Basilicata, la cui prossima udienza del processo è fissata per il 27 febbraio prossimo.

Gli investigatori, lo ricordiamo, hanno acquisito gli atti di tutti i gruppi consiliari, compresa la documentazione contabile della giunta che, però, è risultata regolare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie