Sabato 23 Febbraio 2019 | 23:49

NEWS DALLA SEZIONE

Voto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
Maltempo
Nevica allo stadio: rinviata gara di serie C Potenza - Sicula Leonzio

Nevica allo stadio: rinviata gara di serie C Potenza - Sicula Leonzio

 
Violenza
Roccanova, arrestato 37enne: stava prendendo a calci a moglie

Roccanova, arrestato 37enne: stava prendendo a calci a moglie

 
Verso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
In vista del 24 marzo
Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

 
Economia
Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

 
L'iniziativa
A Vietri di Potenza se adotti un cane non paghi la Tari

A Vietri di Potenza se adotti un cucciolo dal canile non paghi la Tari

 
L'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
L'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
In Basilicata
Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

Potenza, crisi al Comune commissario più vicino

di MIMMO SAMMARTINO
POTENZA - La città in dissesto, con i costi esagerati rispetto agli standard, con la tassazione alle stelle e i servizi ai cittadini che sono diventati d’improvviso un lusso. Pare il Titanic che affonda e, sul ponte, gli orchestrali - incapaci anche di suonare una nenia d’addio - s’azzuffa, facendo volare gli stracci e gli spartiti. Potenza, ammalata di degrado, l’hanno ridotta così. Nel tira e molla della giunta che nasce, non nasce, è abortita prima d’essere concepita
Potenza, crisi al Comune commissario più vicino
di Mimmo Sammartino

POTENZA - La città in dissesto, con i costi esagerati rispetto agli standard, con la tassazione alle stelle e i servizi ai cittadini che sono diventati d’improvviso un lusso. Pare il Titanic che affonda e, sul ponte, gli orchestrali - incapaci anche di suonare una nenia d’addio - s’azzuffa, facendo volare gli stracci e gli spartiti. Potenza, ammalata di degrado, l’hanno ridotta così.

Nel tira e molla della giunta che nasce, non nasce, è abortita prima d’essere concepita, ieri mattina il sindaco di minoranza, Dario De Luca, ha incontrato le forze politiche presenti in Consiglio. Doveva essere il giorno per preparare l’annuncio - programmato per la mattinata di oggi - del parto della giunta di «rinascita cittadina». L’impegno collettivo a costruire una scialuppa in grado di far galleggiare la città.

Al dunque, tutto è tornato al punto di partenza. De Luca ha presentato una proposta (che, secondo i bene informati, avrebbe acquisito informalmente le disponibilità di gran parte dei prescelti) con i nomi dei possibili futuri assessori. Quattro donne per l’area Pd: Donatella Cutro, Alessandra Sagarese, Carmen Celi, Bianca Andretta. Per l’altro centrosinistra, Felice Scarano e Fernado Picerno. Con loro, tre esponenti del centrodestra: Michele Cannizzaro di Forza Italia, Franco Morlino (Popolari per l’Italia) e l’attuale assessore (unica conferma) di Fratelli d’Italia, Gerardo Bellettieri.

Dal Pd è giunto però lo stop ai propri consiglieri. Mal di pancia che avrebbe riguardato anche i Fratelli d’Italia. Con Cannizzaro che, di fronte a uno scenario così incerto, ringraziava e declinava l’offerta. De Luca a questo punto che fa? Lo scenario più probabile è che si vada verso tre mesi di commissariamento e il voto a maggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400