Sabato 08 Agosto 2020 | 01:33

NEWS DALLA SEZIONE

la denuncia
Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto ormai livello di guardia»

Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto livello di guardia»

 
Agricoltura
Basilicata, da regione 1mln per impianti viticoli

Basilicata, da Regione 1mln per impianti viticoli

 
SANITÀ
Addio al nuovo ospedale di Lagonegro: 176 milioni vanno all'ammodernamento

Lagonegro, addio al nuovo ospedale: 176 milioni vanno all'ammodernamento

 
LA SVOLTA
Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

 
LA CONDANNA
Rapolla, fucilata nella lite per il posto auto

Rapolla, fucilata nella lite per il posto auto

 
dati regionali
Coronavirus Basilicata, la regione torna «covid free»: 367 tamponi tutti negativi

Coronavirus Basilicata, la regione torna «covid free»: 367 tamponi tutti negativi

 
L'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
SANITÀ
La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

 
In Basilicata
Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

 
INFRASTRUTTURE
Genzano di Lucania, distretto G: al via lavori da 50 milioni

Genzano di Lucania, distretto G: al via lavori da 50 milioni

 
maltempo
Potenza, bomba d'acqua sulla città: si allaga un supermercato

Potenza, bomba d'acqua sulla città: si allaga un supermercato

 

Il Biancorosso

serie c
La C del Bari sarà da brividi grandi firme nel girone Sud

La C del Bari sarà da brividi: grandi firme nel girone Sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Mola, stop a parcheggio selvaggio sulla costa: installate barriere «New Jersey»

Mola, stop a parcheggio selvaggio sulla costa: installate barriere «New Jersey»

 
Materaambiente
Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

 
TarantoL'appello
Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

 
Potenzala denuncia
Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto ormai livello di guardia»

Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto livello di guardia»

 
Leccegiornalismo
Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

 
Batl'evento
Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 

i più letti

Si dimette De Luca sindaco di Potenza Immediati i tagli ai servizi

POTENZA – Dario De Luca, primo sindaco di centrodestra di Potenza – Comune in stato di dissesto finanziario dal 20 novembre scorso – si è dimesso stamani. De Luca fu eletto l’8 giugno scorso al ballottaggio, superando il candidato di centrosinistra. Il dissesto finanziario e la mancata maggioranza in Consiglio comunale, che è del centrosinistra, sono tra le cause indicate da De Luca per le dimissioni
Si dimette De Luca sindaco di Potenza Immediati i tagli ai servizi
POTENZA – Dario De Luca, primo sindaco di centrodestra di Potenza – Comune in stato di dissesto finanziario dal 20 novembre scorso – si è dimesso stamani. De Luca fu eletto l’8 giugno scorso al ballottaggio, superando il candidato di centrosinistra. Il dissesto finanziario e la mancata maggioranza in Consiglio comunale, che è del centrosinistra, sono tra le cause indicate da De Luca per le dimissioni. In realtà De Luca ha sperato fino all’ultimo che potesse esserci un sussulto da parte del ceto politico per evitare il peggio.

«ABBIAMO TOCCATO INTERESSI SPORCHI» - «Abbiamo cominciato a incidere negli interessi sporchi della città quando abbiamo deciso per il nuovo centro di trasferimento dei rifiuti», ha detto il sindaco De Luca (centrodestra), dopo l’annuncio delle dimissioni.
«La 'morte' amministrativa di Potenza – ha aggiunto – prelude alla 'morte' della Basilicata e alle macroregioni, che piacciono ai protagonisti del patto del Nazareno e alla Lega. Davvero è perduto l’orgoglio di essere lucani?», si è chiesto.

POTENZA SULL'ORLO DEL BARATRO - Sul fronte denari la situazione è tragica. Stamattina, in Commissione bilancio, si tornerà a esaminare le cifre del disastro. Mancano i fondi per le scuole, le mense, i trasporti, i servizi essenziali. E anche per assicurare a lungo gli stipendi dei dipendenti. Urgono una ventina di milioni per cominciare e per poter chiudere il bilancio preventivo 2015 in pareggio. All’inizio la giunta regionale pareva tendere la mano a Potenza, con il governatore Pittella che sembrava ritenere più credibile la «lettura» dei bilanci data da De Luca, rispetto a quella sdrammatizzante offerta dal gruppo vicino all’ex sindaco (ora consigliere regionale) Vito Santarsiero. C’era stato il ballo delle cifre: 20, 25, 45 milioni, da spalmare in un piano pluriennale. Poi il clima è cambiato e la legge finanziaria regionale ha attribuito alla città di Potenza la stratosferica cifra di 200mila euro. Colpiti e affondati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie