Giovedì 20 Settembre 2018 | 16:09

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Visco: causa criminalità in Puglia e Basilicata Pil -16% in 30 anni

MILANO – "L'insediamento della criminalità organizzata in Puglia e Basilicata nei primi anni Settanta ha generato nelle due regioni, nell’arco di un trentennio, una perdita di Pil di circa il 16 per cento". Lo sostiene il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco. Visco rileva peraltro che "la presenza della criminalità organizzata determina una distorsione nell’allocazione delle risorse pubbliche". E a Bari domani corteo antiracket dopo ultimo attentato
Visco: causa criminalità in Puglia e Basilicata Pil -16% in 30 anni
MILANO – "L'insediamento della criminalità organizzata in Puglia e Basilicata nei primi anni Settanta ha generato nelle due regioni, nell’arco di un trentennio, una perdita di Pil di circa il 16 per cento". Lo sostiene il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco. Visco rileva peraltro che "la presenza della criminalità organizzata determina una distorsione nell’allocazione delle risorse pubbliche".

«La presenza della criminalità organizzata determina una distorsione nell’allocazione delle risorse pubbliche. La criminalità ha un effetto negativo sugli investimenti in generale e quelli diretti dall’estero in particolare. Utilizzando l’indicatore Doing Business, che fornisce una sintesi della qualità dell’ambiente istituzionale, e considerando il grado di penetrazione criminale nel territorio - aggiunge -, è stato stimato che, a parità di altre condizioni, se le istituzioni italiane fossero state qualitativamente simili a quelle dell’area dell’euro, tra il 2006 e il 2012 i flussi di investimento esteri in Italia sarebbero risultati superiori del 15% – quasi 16 miliardi – agli investimenti diretti effettivamente attratti nel periodo». Secondo Visco «le aziende che operano nelle aree caratterizzate da alti livelli di criminalità pagavano, secondo uno studio di qualche tempo fa, tassi d’interesse di circa 30 punti base più elevati rispetto a quelli pagati dalle imprese attive in zone con bassa criminalità ed erano costrette a fornire maggiori garanzie per ottenere credito». 

L'attività di vigilanza della Banca d’Italia «che include regolamentazione, acquisizione di informazioni, analisi, ispezioni, gestione delle crisi aziendali e sanzioni, è finalizzata ad assicurare la 'sana e prudente gestione dei soggetti vigilatì, la stabilità complessiva, la competitività del sistema finanziario e l’osservanza delle disposizioni in materia creditizia. Il rispetto della legalità nell’attività finanziaria è un presupposto della sana e prudente gestione delle istituzioni finanziarie. A loro volta, intermediari sani e prudenti costituiscono una barriera contro la penetrazione criminale nell’economia legale. L’adozione di comportamenti coerenti con il rispetto della legalità – conclude Visco – è un elemento fondamentale nella valutazione di vigilanza degli intermediari».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 
Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 
Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

 
Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

 
Uccide moglie e si ammazza«Lei era amante della poesia»

Uccide moglie e si ammazza
«Lei era amante della poesia»

 
Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

 

GDM.TV

Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Gli studenti del Poliba creano una monoposto da corsa: IL VIDEO

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 

PHOTONEWS