Mercoledì 30 Settembre 2020 | 08:31

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicotevere

Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicovetere

 
Nel Potentino
Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

 
Nel Potentino
Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

 
Paura nel Potentino
Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

 
In ospedale
Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

 
Nel Potentino
Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

 
Il virus
Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

 
indagini
Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

 
lavoro
Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

 
dati regonali
Covid, in Basilicata positivi 25 tamponi su 830 nelle ultime 24 h: 15 le persone ricoverate

Covid, in Basilicata positivi 25 tamponi su 830 nelle ultime 24 h: 15 le persone ricoverate

 

Il Biancorosso

Calcio
Il Bari dice addio a Berra e Scavone: arrivano al Pordenone

Il Bari dice addio a Berra e Scavone: arrivano al Pordenone

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa visita
Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

 
BariL'appello
Coronovirus, altri 4 casi a Locorotondo, il sindaco ai cittadini: «Rispettate voi e gli altri»

Coronavirus, altri 4 casi a Locorotondo, il sindaco ai cittadini: «Rispettate voi e gli altri»

 
FoggiaIl caso
Partecipano a festa di Prima Comunione: 20 contagi nel Foggiano

Partecipano a festa di Prima Comunione: 20 contagi nel Foggiano

 
LecceIl video
Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava casa dopo aver ammazzato i fidanzati

Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava a casa dopo aver ammazzato i fidanzati. Tutti gli errori del killer

 
TarantoLa celebrazione
Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

 
MateraNel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
BrindisiNel Brindisino
Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

 

i più letti

Potenza, crac del Comune Dalla Regione soldi a rate Un mutuo salverà l’ente?

POTENZA - Soldi a rate o nulla. Di più la Regione non può fare. Neanche raschiando il fondo del barile dei soldi pubblici. Perchè gli oltre 23 milioni di euro che servono per chiudere in pareggio il bilancio del Comune in questo momento proprio non ci sono. Il direttore generale della Presidenza della Giunta, Vito Marsico, lo ha detto a chiare lettere al sindaco De Luca ed ai dirigenti degli uffici finanziari del Comune. Lo ha sottolineato evidenziando anche l’unica chance che resta ossia un pagamento a rate.  L’idea su si sta lavorando è quella di un mutuo
Potenza, crac del Comune Dalla Regione soldi a rate Un mutuo salverà l’ente?
POTENZA - Soldi a rate o nulla. Di più la Regione non può fare. Neanche raschiando il fondo del barile dei soldi pubblici. Perchè gli oltre 23 milioni di euro che servono per chiudere in pareggio il bilancio del Comune in questo momento proprio non ci sono. Il direttore generale della Presidenza della Giunta, Vito Marsico, lo ha detto a chiare lettere al sindaco De Luca ed ai dirigenti degli uffici finanziari del Comune. Lo ha sottolineato evidenziando anche l’unica chance che resta ossia un pagamento a rate. Soldi spalmati in dieci anni, attraverso una legge regionale che il Consiglio può approvare.

L’unica strada percorribile è questa, ed è emersa in maniera netta nel corso del tavolo tecnico tenuto ieri tra i dirigenti dei due enti. Ma come inserire questa posta finanziaria nel bilancio se i soldi, per chiuderlo in pareggio, servono subito? Come fare di fronte all’ombra di un dissesto che si allunga minaccioso? L’idea su cui stanno lavorando è quella di un mutuo. Un mutuo che il Comune dovrebbe contrarre, forte della garanzia regionale, e che verrebbe ripianato proprio con il contributo della Regione spalmato su almeno dieci anni.

Il piano è semplice e dettagliato nello stesso tempo, ma si scontra con due variabili di non poco conto. La prima è che la Regione prevede, per legge, impegni di bilancio su base triennale al massimo. Ed allora un’assegnazione economica su base decennale appare indubbiamente complicata (anche se negli uffici di via Verrastro il problema viene di molto ridimensionato, in base anche all’idea di mettere a punto una legge regionale che disponga un’assegnazione economica per il Comune capoluogo che valga per dieci anni appunto).

La seconda variabile, invece, riguarda la possibilità tecnica di contrarre un mutuo. La legge, infatti, prevede che questo sia possibile per gli enti locali solo in caso di investimenti. Il Comune di Potenza, invece, il mutuo dovrebbe contrarlo per pagare dei debiti ed allora la fattibilità della cosa appare decisamente bassa.

Trovare la soluzione tecnico- giuridica per affrontare questi due aspetti, dunque, è la mission del tavolo tecnico convocato in seduta permanente. Per farlo, però. i tempi restano stretti, anzi strettissimi. Poco meno di venti giorni ossia fino al 25 novembre, considerato che ieri il prefetto di Potenza ha notificato al Comune la diffida sul bilancio ed oggi tale diffida sarà notificata ai consiglieri che, quindi, entro quella data dovranno votare. L’equilibrio di bilancio se arriveranno i soldi, il defualt se non ci saranno.

a.i.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie