Lunedì 25 Marzo 2019 | 08:24

NEWS DALLA SEZIONE

Si vota dalle 7 alle 23
Elezioni regionali in Basilicata, urne aperte: si vota dalle 7 alle 23

Regionali, le elezioni in Basilicata
Alle 19 affluenza circa 40% FOTO

 
Verso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
Energia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
La foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Il caso
Elezioni in Basilicata, spuntano 5 impresentabili per l'Antimafia

Elezioni in Basilicata, spuntano 5 «impresentabili» per l'Antimafia

 
Fondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
Regionali 2019
Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

 
Le previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
Verso le elezioni
Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

 
I fatti tra il 2017 e il 2018
Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

 

Il Biancorosso

DOPO I 5 ANNI DI DASPO
La difesa dello steward della Turris"False accuse e tanta cattiveria"

La difesa dello steward della Turris
"False accuse e tanta cattiveria"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

Lagonegro, rinuncia all'indennità e finanzia un parco per i giochi

di PINO PERCIANTE
LAGONEGRO - Con i soldi della sua indennità, a cui ha rinunciato, ha fatto costruire un parco giochi in paese. Giuseppina Ammirati (foto), presidente del consiglio comunale di Lagonegro, vedrà oggi nascere la «sua» creatura. A conti fatti, con la scelta di rinunciare all’indennità, Ammirati ha fatto risparmiare circa 40mila euro al Comune, una parte (17mila euro) destinati alla costruzione dell’area giochi in piazza Giovanni lo II
Lagonegro, rinuncia all'indennità e finanzia un parco per i giochi
di Pino Perciante

LAGONEGRO - La presidente del consiglio comunale di Lagonegro devolve l’indennità per costruire un parco giochi. Giuseppina Ammirati ha scelto di destinare il suo vitalizio ai bambini della città. «I bambini – ha spiegato Ammirati – hanno diritto ad avere uno spazio per divertirsi. E devono averlo nel posto dove vivono. Per questo mi è sembrato doveroso attivarmi in tal senso». E dal momento che le casse comunali, come è risaputo, non hanno soldi, pur di non privare i bambini di un'area tutta per loro Ammirati ha utilizzato il suo compenso da presidente del consiglio comunale. Il gesto non era trapelato molto all’esterno, è venuto alla luce nelle ore scorse in coincidenza con l’inaugurazione del parco prevista per questa mattina a mezzogiorno. Infatti, Ammirati già ad inizio consiliatura aveva presentato il documento in cui annunciava di rinunciare per l’intero quinquennio alla retribuzione prevista per il suo mandato di presidente del consiglio comunale, facendo risparmiare circa 40 mila euro al comune, una parte (circa 17 mila euro) poi destinati (nello scorso mese di maggio) alla costruzione del parco giochi in piazza Giovanni Paolo II. I lavori sono stati ultimati di recente e oggi ci sarà il taglio del nastro. La notizia si è diffusa anche su Facebook e in poche ore la presidente del consiglio ha ricevuto tante telefonate di commenti entusiasti. In paese qualcuno, con un po' di ironia, ha commentato “ma da quale pianeta arriva... ma è davvero italiana?».  «Chi si occupa di politica deve pensare agli altri – dice Ammirati -. Amministrare una città è passione, non interesse, assistiamo ogni giorno a cosa non si dovrebbe fare, a come non ci si dovrebbe comportare, tranne in rare eccezioni”. La presidente del consiglio conduce da tempo una battaglia per la moralizzazione della politica, convinta che «se si vuole offrire alle nuove generazioni un futuro migliore, è necessario che si faccia un passo indietro ora». Già in passato, infatti, aveva devoluto la propria indennità per realizzare un impianto audio nella sala consiliare. E in città ora c’è chi auspica uno sforzo uguale da parte di tutti gli amministratori. «Con questo mio atto voglio fissare quelle che devono essere le priorità e le responsabilità di chi amministra una città – continua Ammirati -. Prima fra tutte, il bene comune della collettività e non quello di pochi. La politica deve tornare ad essere vicina ai problemi reali dei cittadini. La rinuncia alla mia indennità – conclude - sarà forse una goccia nell’oceano, ma spero possa dare il buon esempio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400