Mercoledì 30 Settembre 2020 | 08:32

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicotevere

Covid in Basilicata, 16 nuovi contagi in casa di riposo a Marsicovetere

 
Nel Potentino
Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

 
Nel Potentino
Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

 
Paura nel Potentino
Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

Fca, i contagi salgono a quota 16: vaccini antinfluenzali per tutti

 
In ospedale
Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

 
Nel Potentino
Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

 
Il virus
Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

 
indagini
Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

Potenza, la Finanza negli uffici della Soprintendenza

 
lavoro
Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

Potenza, ad agosto boom di autorizzazioni ore Cig: ben 1,5 milioni

 
dati regonali
Covid, in Basilicata positivi 25 tamponi su 830 nelle ultime 24 h: 15 le persone ricoverate

Covid, in Basilicata positivi 25 tamponi su 830 nelle ultime 24 h: 15 le persone ricoverate

 

Il Biancorosso

Calcio
Il Bari dice addio a Berra e Scavone: arrivano al Pordenone

Il Bari dice addio a Berra e Scavone: arrivano al Pordenone

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa visita
Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

 
BariL'appello
Coronovirus, altri 4 casi a Locorotondo, il sindaco ai cittadini: «Rispettate voi e gli altri»

Coronavirus, altri 4 casi a Locorotondo, il sindaco ai cittadini: «Rispettate voi e gli altri»

 
FoggiaIl caso
Partecipano a festa di Prima Comunione: 20 contagi nel Foggiano

Partecipano a festa di Prima Comunione: 20 contagi nel Foggiano

 
LecceIl video
Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava casa dopo aver ammazzato i fidanzati

Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava a casa dopo aver ammazzato i fidanzati. Tutti gli errori del killer

 
TarantoLa celebrazione
Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

 
MateraNel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
BrindisiNel Brindisino
Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

 

i più letti

Sull’orlo del dissesto il Comune di Potenza chiede 30 milioni subito

di ANTONELLA INCISO
POTENZA - I numeri parlano chiaro: senza un contributo più che sostanzioso per il 2014, il 2015 ed il 2016 la città di Potenza non potrà che dichiarare il default. Un risultato che se da un lato preoccupa Dario De Luca , dall’altro lo fa gongolare. Perchè la scelta di dare o meno i soldi, di far cadere o meno l’amministrazione in fondo sarà tutta del Partito democratico. «Se non otteniamo i fondi entro il mese di ottobre siamo pronti a dichiarare il dissesto»
Sull’orlo del dissesto il Comune di Potenza chiede 30 milioni subito
di Antonella Inciso

POTENZA - I numeri parlano chiaro: senza un contributo più che sostanzioso per il 2014, il 2015 ed il 2016 la città di Potenza non potrà che dichiarare il default. Un risultato che se da un lato preoccupa Dario De Luca , dall’altro lo fa gongolare. Perchè la scelta di dare o meno i soldi, di far cadere o meno l’amministrazione in fondo sarà tutta del Partito democratico. «Se non otteniamo i fondi entro il mese di ottobre siamo pronti a dichiarare il dissesto» è il commento a caldo espresso ieri nel corso di una riunione in Regione con parte delle forze politiche che lo hanno appoggiato.

La fotografia dell’incontro però consegna anche un altro messaggio agli esponenti democrat e cioè che il Centrodestra è pronto a nuove elezioni che scompaginerebbero non poco il centrosinistra cittadino, soprattutto per i riflessi che sugli amministratori della scorsa legislatura avrebbero le norme della legge Monti che si occupa dei comuni in default. Se la Corte dei Conti, a cui gli atti vengono trasmessi subito dopo la dichiarazione di dissesto, dovesse in qualche modo ritenerli responsabili del default, gli amministratori in carica nella precedente legislatura non sarebbero più candidabili per dieci anni. E questo varrebbe non solo per l’ex sindaco Vito Santarsiero ma per gli ex assessori e gli ex consiglieri che hanno approvato i bilanci precedenti. Insomma, in un colpo solo a rischio sarebbero vecchi amministratori ma anche esponenti politici tutt’ora in carica.

E questo in realtà agita non poco i sonni dei dem del capoluogo, vertici del partito compresi. Certo ufficialmente nessuno sembra dare importanza alla cosa, ma è indubbio che i riflessi pesino. Tanto da assicurare la volontà politica di trovare i finanziamenti. Come confermato ieri nel corso di un incontro bilandato tra lo stesso sindaco ed il governatore Marcello Pittella. Un incontro in cui quella volontà è stata confermata ma in cui si è cercato anche di capire quanti fondi siamo recuperabili in tempi brevi. Scontrandosi, però, con risultati poco incoraggianti. Perchè la Regione potrebbe fronteggiare la richiesta di 30 milioni di euro per il 2014, ma non sarebbe in grado di assicurare il contributo di altri 20 milioni di euro indispensabile per il 2015 e necessario per il 2016. In tutto, quindi, milione più milione meno, sul piatto per Potenza ci sono 70 milioni di euro. Una cifra enorme, una somma che la Regione al momento non può erogare. A meno che la battaglia delle royalty svincolate dal Patto di stabilità non sia servita solo a questo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie