Martedì 19 Marzo 2019 | 00:59

NEWS DALLA SEZIONE

I controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
Dall'ispettorato del lavoro
Furbetti dell'assegno di disoccupazione nei campi in Basilicata: denunciati

Furbetti dell'assegno di disoccupazione nei campi in Basilicata: denunciati

 
Il comizio
Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

 
Le parole
Salvini: «Nel Potentino le vittime hanno ancora paura dell'usura»

Salvini: «Nel Potentino le vittime hanno ancora paura dell'usura»

 
A Melfi
Melfi, Berlusconi su morte giovane testimone processo Ruby: mi spiace

Berlusconi su morte teste processo Ruby: mi spiace
E sui cogl...: ho esagerato Vd

 
Il fenomeno
Le case dei lucani all’asta un altro segno della crisi

Le case dei lucani all’asta un altro segno della crisi

 
La rapina
Potenza, sfondano una gioielleria a colpi di martello: ladri in fuga

Potenza, sfondano una gioielleria a colpi di martello: ladri in fuga

 
La decisione
Papa: Monsignor Augusto Bertazzoni sarà venerabile

Papa: Monsignor Augusto Bertazzoni sarà venerabile

 
La denuncia
Potenza, 5 mesi di attesa per prenotare visita fisiatrica

Potenza, 5 mesi di attesa per prenotare visita fisiatrica

 
l’altra faccia della disoccupazione
Il 66% dei disoccupati lucani non cerca più un lavoro

Il 66% dei disoccupati lucani non cerca più un lavoro

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

Nucleare, entro settembre tavolo trasparenza

POTENZA – Il "tavolo della trasparenza" sullo stato e il futuro dell’Itrec di Rotondella (Matera) "non può più attendere" e sarà convocato "entro la fine del mese di settembre": lo ha annunciato, attraverso l’ufficio stampa della giunta, l’assessore all’ambiente della Regione Basilicata, Aldo Berlinguer, secondo il quale "nella riunione ci sarà anche chiarito cosa è accaduto nella recente vicenda della contaminazione"
Nucleare, entro settembre tavolo trasparenza
POTENZA – Il "tavolo della trasparenza" sullo stato e il futuro dell’Itrec di Rotondella (Matera) "non può più attendere" e sarà convocato "entro la fine del mese di settembre": lo ha annunciato, attraverso l’ufficio stampa della giunta, l’assessore all’ambiente della Regione Basilicata, Aldo Berlinguer, secondo il quale "nella riunione ci sarà anche chiarito cosa è accaduto nella recente vicenda della contaminazione, sulla quale Ispra si è pronunciata in termini rassicuranti. Nondimeno vogliamo vederci chiaro".

"L'obiettivo – ha aggiunto l’assessore – è partecipare alle istituzioni e ai cittadini lo stato di consistenza di questo centro, le note vicende che lo hanno caratterizzato e soprattutto il futuro che gli viene riservato. Sogin è chiamata a portare a termine il 'decommissioning'. Ci partecipi dunque tempi e modalità dell’operazione. E’ chiaro che un centro di questo tipo, per sua natura, desti inquietudine nel territorio. A questa inquietudine dobbiamo rispondere con solerzia e trasparenza, diffondendo ogni informazione utile".

Berlinguer ha espresso l’auspicio che "la partecipazione sia la più larga possibile. L’occasione sarà proficua non solo per coinvolgere le istituzioni locali, ma anche per invitare al Tavolo i comitati dei cittadini e le associazioni ambientaliste, che hanno tutto il diritto di sapere cosa accade. Avranno quindi la possibilità di sedere al Tavolo iscrivendosi alla lista dei partecipanti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400