Lunedì 24 Settembre 2018 | 19:01

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

La Regione Basilicata riscommette sulla formazione

di ANTONELLA INCISO
POTENZA - A volte ritornano. E così è stato per i voucher formativi, croce e delizia per tanti lucani. La legge 33 sull’intero sistema formativo cambia e con le nuove norme, approvate in giunta la scorsa settimana, a ritornare sono proprio loro: i tanto discussi voucher formativi. Che anche in questa occasione saranno utilizzati per consentire ai cittadini che ne faranno richiesta di partecipare ai corsi di formazione. Corsi che, ora, con il Disegno di legge di riforma finiscono in un solo registro
La Regione Basilicata riscommette sulla formazione
di Antonella Inciso

POTENZA - A volte ritornano. E così è stato per i voucher formativi, croce e delizia per tanti lucani.

La legge 33 sull’intero sistema formativo cambia e con le nuove norme, approvate in giunta la scorsa settimana, a ritornare sono proprio loro: i tanto discussi voucher formativi. Che anche in questa occasione saranno utilizzati per consentire ai cittadini che ne faranno richiesta di partecipare ai corsi di formazione.

Corsi che, ora, con il Disegno di legge di riforma finiscono in un solo registro. Un catalogo unico, appunto, messo a punto dalla Regione in cui confluiranno tutti i corsi previsti dalle diverse società. Ovviamente dopo che la stessa Regione ne avrà verificato e certificato le caratteristiche.

In questo modo, quindi, i cittadini coinvolti potranno partecipare a corsi certificati.

La partita finanziaria per i voucher è ancora tutta da definire, di certo si sa che essa utilizzerà i fondi europei ma di quanto saranno e quanti cittadini coinvolgeranno è ancora tutto da chiarire. Diversamente dai principi che orienteranno la nuova formazione messi nero su bianco proprio nella legge di riordino. Norma nata per fronteggiare due delle criticità più evidenti dell’intero sistema: ossia la lungaggine dei tempi di accesso agli avvisi pubblici ed ai servizi e il fatto di non produrre competenze spendibili nel contesto attuale.

Con il Ddl, ora, però, il quadro si modifica. Ed oltre ai voucher formativi, oltre al catalogo unico regionale, arriva anche l’agenzia regionale unica per l’impiego che accorperà le due agenzie provinciali.Tutti elementi di un mosaico che accompagnerà il sistema formativo e dell’apprendimento per i prossimi sette anni.

E se la formazione va verso nuove norme, lo stesso accade per l’immigrazione. Tra i provvedimenti che il Consiglio dovrà discutere nel mese di settembre ci sono anche le norme per l’accoglienza, la tutela e l’integrazione dei rifugiati e dei migranti. In particolare, nel disegno di legge è prevista la realizzazione di un sistema integrato regionale dei migranti che dovrà favorirne l’inclusione, ma anche un piano regionale per l’immigrazione e l’istituzione di una consulta regionale. Saranno istituiti poi gli sportelli informativi e la carte dei servizi per i cittadini stranieri, oltre ad un registro regionale delle associazioni e degli enti che si occupano dei fenomeni migratori e dei mediatori culturali.

Insomma, nuovi ed articolati strumenti per i 15mila stranieri (di cui 8mila non comunitari) residenti in Basilicata e soprattutto per i 2300 alunni con cittadinanza straniera che frequentano le scuole lucane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sanitopoli lucana, Pittella torna libero

Sanitopoli lucana, tornano liberi Pittella e Montanaro (ex Asl Bari)

 
Basilicata, terra delle opere incompiute: 33 cantieri infiniti

Basilicata, terra delle opere incompiute: 33 cantieri infiniti

 
Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

 
Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

 
Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Vietri, nasconde droga in autoscoperto dai Cc: arrestato

Vietri, nasconde droga in auto
scoperto dai Cc: arrestato

 
Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

 
Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS