Sabato 16 Febbraio 2019 | 02:24

NEWS DALLA SEZIONE

Nel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
Fotoreporter ferito
Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

 
L'invito
Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

 
«È un piano senza effetti»
Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

 
criminalità
Mafia lucana fa flop, per l'operazione «Iena» solo due condanne

Mafia lucana, flop per operazione «Iena»: solo 2 condanne

 
Sollevamento pesi
A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

 
Verso le regionali
Basilicata, Arbia (Sms) annuncia: «Mi candido a Presidenza Regione»

Basilicata, Arbia (Sms) annuncia: «Mi candido a Governatore»

 
La visita
Premier Conte l'11 a Potenza per il Piano di sviluppo

Premier Conte l'11 a Potenza per il Piano di sviluppo

 
I 25 anni di Dookie
Green Day: Billie Joe vuole festeggiare a Viggiano?

Green Day: Billie Joe vuole festeggiare a Viggiano?

 
Verso il voto
Basilicata, c'è un astronomo in corsa per la Regione

Basilicata, c'è un astronomo in corsa per la Regione

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

 
BariL'anniversario
Bari, 20 anni dalla morte Tatarella: un libro per ricordarlo

Bari, ricordato Tatarella a 20 anni dalla morte

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 
MateraNel 2009
Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

 
TarantoDenunce
Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

 
PotenzaNel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
BrindisiProvoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
LecceNuove accuse
Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

 

Ripuliscono Bucaletto volontari denunciati

di GIOVANNA LAGUARDIA
POTENZA - Ha avuto un epilogo inaspettato l’iniziativa «guerrilla gardening», condotta nella giornata del sette agosto a Bucaletto da Legambiente e altre associazioni, l’indomani della sfacchinata i volontari, che probabilmente si aspettavano il plauso della pubblica amministrazione, impossibilitata a manutenere il verde pubblico per mancanza di fondi e giardinieri, si sono, invece, visti denunciare dall’Acta e addirittura identificare dalla Polizia Locale (i sacchi raccolti dai volontari, foto Tony Vece)
Ripuliscono Bucaletto volontari denunciati
di GIOVANNA LAGUARDIA

POTENZA - Ha avuto un epilogo inaspettato l’iniziativa «guerrilla gardening», condotta nella giornata del sette agosto a Bucaletto da Legambiente in collaborazione con l’associazione La Nuova Cittadella e con il contributo di Clorofilla Green Service. Bombe di semi, laboratori, riconoscimento delle specie arboree e soprattutto la pulizia dell’area verde dedicata a Mons. Vairo (piazza della Fontana) nel quartiere di Bucaletto a Potenza. Armati di guanti, pale e rastrelli i volontari della Legambiente insieme al comitato La Nuova Cittadella hanno ripulito l'area verde e la relativa area giochi.

All’indomani della sfacchinata i volontari, che probabilmente si aspettavano il plauso della pubblica amministrazione, impossibilitata a manutenere il verde pubblico per mancanza di fondi e giardinieri, si sono, invece, visti denunciare dall’Acta e addirittura identificare dalla Polizia Locale, intervenuta ieri mattina sul posto. «Nella serata del sette - spiega la presidente de La Nuova Cittadella Silvia Lettieri - abbiamo inviato una posta elettronica certificata all’Acta per avvisarli che avevamo provvisoriamente stoccato le erbacce raccolte dentro alcuni sacchi nei pressi dei cassonetti, come del resto avevano fatto nei giorni precedenti gli stessi addetti comunali.
La mattina dopo sono piombati sul posto gli sipettori dell’Acta che hanno chiamato la polizia locale, che ha proceduto ad identificarci. Ci hanno detto che le piante da noi accatastate costituivano pericolo di incendio oltre ad ingombrare il suolo pubblico. Avevamo sollecitato più volte gli stessi operai dell’Acta ad intervenire per ripulire l’area, ma ci hanno sempre risposto che non era loro compito. Di chi è il compito, allora? E soprattutto, dove si dovrebbe portare questo materiale? Nessuno ha saputo dircelo. Intanto ci hanno detto che ci manderanno un cassone per lo stoccaggio. Ma se nessuno vuole mai intervenire come dovremmo fare noi cittadini volontari a dare un po’ più di decoro a questa nostra città? E questo soprattutto nel nostro che è un quartiere particolare, dove le case affacciani direttamente su strada, e il pericolo di topi o scarafaggi è più alto che altrove».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400