Giovedì 21 Marzo 2019 | 15:26

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Elezioni in Basilicata, spuntano 5 impresentabili per l'Antimafia

Elezioni in Basilicata, spuntano 5 impresentabili per l'Antimafia

 
Fondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
Regionali 2019
Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

 
Le previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
Verso le elezioni
Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

 
I fatti tra il 2017 e il 2018
Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

 
Sanità in Basilicata
Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

 
Il rapporto banche.imprese
Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

 
I controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
Dall'ispettorato del lavoro
Furbetti dell'assegno di disoccupazione nei campi in Basilicata: denunciati

Furbetti dell'assegno di disoccupazione nei campi in Basilicata: denunciati

 
Il comizio
Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

 

Il Biancorosso

LA NOTIZIA
Vi ricordate lo steward della Turris?Condannato a cinque anni di Daspo

Vi ricordate lo steward della Turris?
Condannato a cinque anni di Daspo

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariÈ diretto a Gerusalemme
Da 2 anni viaggia con un'asina: il portoghese Bruno Dias in visita a Bari

Da 2 anni viaggia con un'asina: il portoghese Bruno Dias in visita a Bari

 
HomeIl caso
Elezioni in Basilicata, spuntano 5 impresentabili per l'Antimafia

Elezioni in Basilicata, spuntano 5 impresentabili per l'Antimafia

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
LecceNel Leccese
Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
FoggiaCieli aperti
Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

 
TarantoNel tarantino
Castellaneta Marina, sequestrato ristorante sulla spiaggia completamente abusivo

Castellaneta Marina, sequestrato ristorante in spiaggia abusivo

 

Maxi sequestro di semi di canapa 11 gli arrestati

POTENZA – Undici persone arrestate (sette sono in carcere e quattro ai domiciliari) e per altre sei obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, sequestro di 105 chili di semi di canapa e 13 grammi tra hascisc, marijuana e altre sostanze: sono alcuni dati dell’operazione “Araba fenice” della Guardia di Finanza, eseguita stamani a Potenza (una delle unità cinofile utilizzate nell'operazione, foto Tony Vece)
Maxi sequestro di semi di canapa 11 gli arrestati
POTENZA – Undici persone arrestate (sette sono in carcere e quattro ai domiciliari) e per altre sei obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, sequestro di 105 chili di semi di canapa e 13 grammi tra hascisc, marijuana e altre sostanze: sono alcuni dati dell’operazione “Araba fenice” della Guardia di Finanza, eseguita stamani a Potenza. Le indagini – coordinate dal pm di Potenza, Gerardo Salvia, che ha chiesto e ottenuto le 17 ordinanze dal gip, Michele Tiziana Petrocelli – hanno stroncato “un lucroso e frenetico traffico” di droga – acquistata a Secondigliano e Scampia e rivenduta a Potenza – che ha fruttato agli arrestati circa 170mila euro. L'inchiesta, cominciata nel 2012, si basa anche su intercettazioni telefoniche di “numerose utenze”: la droga, dopo l’acquisto nelle due piazze di spaccio campane in media quattro volte alla settimana, veniva rivenduta a Potenza.

Ognuno degli arrestati aveva un compito da svolgere, dopo che la “comitiva” (un gruppo sempre uguale) aveva acquistato le sostanze. Al rione “Cocuzzo” di Potenza, ad esempio, un’intera famiglia composta da madre e due figli gestiva una “proficua attività di spaccio” di sostanza “da fumo” nella sua casa. Ma vi erano anche “pusher di seconda linea o di nicchia” o “di piazza o di prima linea”: in due mesi, gli indagati hanno trasportato a Potenza circa quattromila “cilindretti” di eroina e cocaina (ricavandone 140mila euro), mentre l“oltremodo fiorente mercato del cosiddetto fumo” ha fruttato circa 30mila euro. La Guardia di Finanza ha in programma ora “accertamenti di natura patrimoniale” a carico degli indagati (due sono stati arrestati in collaborazione con la Polizia) per mettere in relazione la loro dichiarata capacità reddituale con “l'eventuale disponibilità di beni e utilità non giustificate”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400