Lunedì 25 Gennaio 2021 | 00:07

NEWS DALLA SEZIONE

«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 
Il bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
Il caso
Basilicata, assessore di Forza Italia attacca FdI e si dimette

Basilicata, assessore di Forza Italia attacca FdI e si dimette

 
Il caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
Il caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
Il caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
Il caso
Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita

Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita VD

 
Nel Potentino
Usb fa analizzare le mascherine di Fca, «Non sono idonee»: scatta la denuncia

Usb fa analizzare le mascherine di Fca, «Non sono idonee»: scatta la denuncia

 
Nel Potentino
Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

 
Guardia di Finanza
Gioco d'azzardo illecito: sequestrati beni per mezzo milione di euro a 54enne potentino

Gioco d'azzardo illecito: sequestrati beni per mezzo milione di euro a 54enne potentino

 
Per almeno 15 giorni
Potenza, responsabile piscina Montereale positivo al Covid: chiude struttura

Potenza, responsabile piscina Montereale positivo al Covid: chiude struttura

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Foggiala tragedia
San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: due le persone morte

San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: il bilancio è di due morti

 
Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
MateraIl mistero
Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 

i più letti

In Basilicata si pensa a reddito di inserimento

POTENZA – La Regione Basilicata intende istituire il reddito minimo di inserimento “nel percorso di sostegno alle fasce deboli”, che “non sia assistenza ma integrazione”, e avviare un processo di razionalizzazione e di contenimento della spesa pubblica, che passa ad esempio, attraverso “nuove fasi” per Agrobios e Sviluppo Basilicata, e un nuovo e definitivo quadro di norme per il sostegno agli enti pubblici. A dichiararlo il presidente Pittella
In Basilicata si pensa a reddito di inserimento
POTENZA – La Regione Basilicata intende istituire il reddito minimo di inserimento “nel percorso di sostegno alle fasce deboli”, che “non sia assistenza ma integrazione”, e avviare un processo di razionalizzazione e di contenimento della spesa pubblica, che passa ad esempio, attraverso “nuove fasi” per Agrobios e Sviluppo Basilicata, e un nuovo e definitivo quadro di norme per il sostegno agli enti pubblici. E' uno dei passaggi della relazione del Presidente della Regione, Marcello Pittella (Pd), sull'assestamento di bilancio, illustrata nel corso della riunione del Consiglio regionale che si sta svolgendo a Potenza.

Aiutare gli “ultimi”, recuperare risorse per lo sviluppo economico, e proseguire la razionalizzazione e la semplificazione della pubblica amministrazione: sono state le “tre grandi direttrici” che hanno portato alla manovra finanziaria, ha quindi ricordato Pittella “ma oggi l’assestamento è un’appendice” e “dobbiamo recuperare il tempo perduto lo scorso anno, e guardare poi con fiducia al prossimo appuntamento di dicembre con la nuova finanziaria”.

Pittella ha anche ipotizzato “sempre ovviamente in accordo con il Consiglio” l’acquisto di quote consortili dell’aeroporto di Salerno, “che abbiamo discusso con la Regione Campania, nell’ottica nel nuovo assetto logistico della struttura, che diverrà una nuova porta per la Basilicata. Nel testo dell’assestamento, ha proseguito il governatore lucano, “ci sono norme per il sostegno sociale, a partire dal Copes” con il reddito minimo d’inserimento, a cui affiancare poi un progetto di ammortizzatori sociali che “non siano una mera assistenza”.

E' previsto quindi un intervento per i lucani che hanno subito danni dalle alluvioni, iniziative per il contenimento della spesa pubblica (anche con l’estensione delle prerogative della “Stazione unica appaltante” per gli enti strumentali e le società partecipate, “la chiusura della fase commissariale di Agrobios” e l’avvio di una seconda fase delle funzioni di Sviluppo Basilicata). Pittella ha quindi evidenziato la necessità di chiudere “comitati inutili che pesano sulla vita dei lucani”, e di prevedere “norme specifiche e definitive per il sostegno agli enti pubblici” abbandonando quindi “gli atti solo amministrativi che si sono susseguiti fino a oggi”. Il presidente ha infine ricordato i “capitoli” per la Valbasento e il bando sull'efficienza energetica: questa manovra, ha concluso, è un passaggio per “recuperare celerità per la macchina amministrativa, non più un bancomat o un forziere da aprire”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie